Attenzione quando apri Skype: un nuovo malware si sta attaccando agli account

Dovresti fare molta attenzione quando utilizzi Skype. Questo malware potrebbe cancellare il tuo account in pochi secondi.

Skype è uno dei software di messaggistica più utilizzati e conosciuti del mondo. La prima versione è stata resa pubblica nel lontano 2003, quando sembrava impensabile inviare dei messaggi in maniera gratuita in tutto il mondo. Era il periodo del boom degli sms e non esisteva ancora WhatsApp, ecco perché Skype è riuscito a riscuotere un enorme successo in pochissimo tempo. Successivamente, infatti, sono arrivate altre piattaforme di messaggistica, che oggi sono sicuramente più utilizzate e, soprattutto, più sicure.

Skype pericolo malware
Fai attenzione quando apri Skype (tecnozoom.it)

La sicurezza è un argomento piuttosto importante, soprattutto quando utilizziamo uno dei nostri dispositivi per metterci in contatto con qualcuno. Le minacce sono frequenti e sempre più dettagliate, quindi bisogna fare molta attenzione a come ci muoviamo nel web. Nelle ultime ore stanno facendo discutere alcuni attacchi ricevuti da Skype che hanno colpito diversi account. Si tratta di una situazione delicata che potrebbe diffondersi sempre di più nelle prossime settimane. Ecco cosa potrebbe succedere prossimamente al tuo account Skype.

Skype sotto attacco: quali sono i pericoli reali

I ricercatori di sicurezza di Trend Micro hanno evidenziato alcuni attacchi subiti da diversi account Skype, avvenuti negli ultimi giorni. Diversi utenti, in maniera assolutamente involontaria, hanno ricevuto un malware nell’app di messaggistica di proprietà di Microsoft. Gli hacker hanno dirottato un thread già esistente, creando una convenzione di denominazione dei file in base al tema della cronologia della chat.

Attenzione Skype
Una situazione pericolosa (tecnozoom.it)

Non si sa ancora come siano stati compromessi gli account originali, ma si sospetta che le credenziali siano state pubblicate su forum del dark web. L’attività di DarkGate è in costante aumento e il mondo cybercriminale sta perfezionando alcune tecniche grazie ad un malware in grado di introdursi facilmente negli account e rubare tutti i dati. Gli attacchi stanno aumentando e colpiscono diverse piattaforme, non solo Skype.

L’obiettivo di questi attacchi è quello di addentrarsi nel web e di contaminare tutte le piattaforme possibili. Sembra che Skype sia stata una delle prime ad essere colpite e a non aver ancora trovato un sistema per difendersi. Gli autori di questi attacchi hanno provato a colpire anche attraverso Office 365 e i destinatari di queste operazioni sono stati sempre degli utenti di Microsoft Teams. Pare che le segnalazioni di infezioni DarkGate siano aumentate dopo il tentativo di un utente di vendere abbonamenti su un forum di hacking a centomila dollari l’anno.

Impostazioni privacy