Chat GPT non è affidabile per scrivere la tua tesi! Usa questo sito per il tuo lavoro finale e vedrai che differenza: il tuo professore ti amerà

Grazie a questo metodo rapido ed efficace, potrai trovare informazioni utili per la tua tesi senza usare Google o Chat GPT. Ecco cosa devi fare e come si chiama l’app che ti cambierà la vita.

La scrittura della tesi completa il percorso che porta alla laurea. Si tratta di uno dei momenti più stressanti perché bisogna trovare tante fonti, attendere le correzioni del professore e sperare che tutto vada per il verso giusto. Di solito, per attingere ad una quantità maggiore di informazioni, un laureando si affida a Google o a Chat GPT, ma non sono sempre affidabili. A volte possono trarre in inganno e fornire dettagli sbagliati o poco precisi, quindi bisogna trovare un’alternativa valida.

Tesi di laurea
Scrivi la tua tesi senza usare Google o Chat GPT (tecnozoom.it)

Oggi vogliamo parlarti proprio di un’applicazione che ti permetterà di non utilizzare Google e Chat GPT e ti consentirà di ottenere una quantità industriale di informazioni, tutte certificate e sicure. Se stai scrivendo la tua tesi di laurea o dovrai farlo entro qualche settimana, sappi che questa applicazione potrebbe cambiare la tua vita e semplificare il tuo percorso che ti porterà alla lode. È tutto vero e funziona davvero, ecco cosa devi fare.

Come scrivere la tesi senza usare Google o Chat GPT

Come abbiamo già visto, le ricerche su Google e Chat GPT non sono totalmente affidabili, anche se restano le modalità più utilizzate per effettuare una ricerca. Forse non lo sai, ma esiste un Google scholar che funziona grazie all’intelligenza artificiale. Si chiama Consensus.app e puoi chiedergli davvero qualsiasi cosa. Dovresti pensare di provarlo, basta porgli una domanda e la risposta arriverà in pochissimi secondi. Vuoi un esempio?

Tesi app
Un aiuto che ti sarà utile (tecnozoom.it)

Se la risposta può essere affermativa o negativa, ti basterà consultare le percentuali per renderti conto di quale sarà quella corretta. Per ogni quesito, questa app ti darà l’opportunità di leggere tantissimi articoli correlati, in grado di fornirti degli approfondimenti per toglierti ogni dubbio. Il numero di articoli che trovi dopo aver posto la domanda è davvero elevato, dovrai soltanto scegliere quello che ti sembra più adatto alle tue esigenze.

Ogni articolo riporta il numero delle citazioni, l’anno della pubblicazione, il nome di chi lo ha pubblicato, un link che ti riporta al testo intero dell’articolo e la fonte che ha ispirato l’articolo in questione. Non c’è nessuna possibilità di incappare in una fake news, considerando la mole di informazioni che avrai a tua disposizione. Un aspetto molto importante è quello di poter copiare la citazione e di inserirla nella bibliografia della tua tesi. Chi ha scritto una tesi di laurea sa bene che questo passaggio è particolarmente complicato, lungo e, a volte, noioso. Grazie a questa app diventerà semplice e divertente.

Impostazioni privacy