Dì addio allo stress per i regali di Natale, con queste App accontentare tutti non sarà mai stato così semplice

La tecnologia può aiutare anche ad organizzare meglio i regali di Natale senza stress e senza sforare il budget. Ecco le migliori app per folletti.

Manca poco più di un mese a Natale, il che significa che mancano poche settimane a quel momento in cui ti rendi conto di tutte le persone cui dovresti fare un regalo di Natale. Parenti, più o meno stretti e quindi con budget diversi, amici, colleghi dell’ufficio, quelli che incontri in palestra.

regali di natale e tecnologia, le app da avere
Le migliori app per lo shopping di Natale, solo regali belli! – tecnozoom.it

Riuscire a fare tutto può essere complicato soprattutto quando la cerchia di futuri destinatari è particolarmente varia e variegata. Un modo per non perdere nessuno è ovviamente quello di cominciare a scrivere una lista con tutti i nomi e magari fare shopping virtuale raccogliendo screenshot di quello che potresti acquistare.

Ma come fare per mantenersi entro il budget che ti sei prefissato? E soprattutto, come essere sicuro che stai realmente acquistando i regali più giusti per tutti? Se la tua soluzione è quella di andare sempre e solo su Amazon queste app possono essere una alternativa interessante da provare.

App per regali di Natale, dalla wishlist agli acquisti in un baleno

Come già accennato, un primo modo per essere sicuro di fare i regali a tutti quelli che sono sulla tua lista dei buoni è effettivamente creare una lista dei buoni. Oltre a carta e penna puoi installare una app sul tuo smartphone con cui creare un budget e suddividerlo tra tutti i regali che devi fare. Una app disponibile sia per sistemi operativi Android sia per iOS è Wishandy.

app per organizzare i regali di natale
risparmia con le app per i regali di Natale, le migliori da avere – tecnozoom.it

La particolarità di questa app è che crea una sorta di piccolo social, in cui amici e parenti possono scambiarsi le liste dei desideri: magari toglierà un po’ di magia nello scartare i regali ma di certo ridurrà al minimo il tasso di quelli non graditi. Per fare ovviamente acquisti le app sono varie a seconda di quello che vuoi acquistare.

Un modo per avere sotto mano una vasta gamma di prodotti è ovviamente quella di installare l’app di Amazon ma ci sono altri portali interessanti. Uno di questi è Joom. Quello che è particolarmente interessante di questa enorme piattaforma di acquisti è che puoi acquistare anche in base alla provenienza geografica dell’oggetto che stai cercando. Se per esempio cerchi la skincare coreana perché non acquistarla direttamente da produttori coreani?

Un’altra app molto particolare, dedicata soprattutto agli amanti della musica è Discogs dove puoi acquistare addirittura vinili e musicassette. E parlando sempre di oggetti un po’ vecchiotti c’è anche il portale Vintag, senza la E, un luogo a metà strada tra il social e la piattaforma di compravendita.

Ideale per quell’amico o quel parente che apprezza gli oggetti con una storia. E invece la piattaforma ideale per i regali tecnologici l’app Geek, che rientra nel grande portale di Wish. Da ultimo, dato che il second hand sta vivendo una seconda giovinezza, non solo per motivi economici ma anche per motivi ambientali, vale la pena installare l’app di Shpock dove puoi comprare da persone come te.

Impostazioni privacy