Google Maps e AI, arriva la svolta: le nuove funzioni rivoluzionano tutto

Nuove funzioni in arrivo su Google Maps. Grazie all’AI cambia tutto, ecco i dettagli dell’update e degli strumenti che verranno aggiunti.

Se già oggi Google Maps viene considerato dai più come lo strumento di navigazione più completo al mondo, allora non siete pronti per le novità che stanno venendo ultimate dal team di sviluppatori di Big G. Stando a quanto emerso, infatti, anche in questo campo entrerà presto in gioco l’Intelligenza Artificiale. Con una serie di strumenti aggiuntivi che sicuramente verranno molto apprezzati dai consumatori.

Ecco cosa introduce l'ultima novità di Google Maps
Google Maps, I dettagli del nuovo aggiornamento con l’AI – Tecnozoom.it

L’idea è di fornire assistenza in più che potrà essere sfruttata sia mentre si è in auto che mentre si sta girando a piedi per città e paesi sconosciuti. L’AI ancora una volta dimostra come si possano fare grandi cose grazie all’utilizzo della tecnologia innovativa di cui si parla da ormai qualche anno. E per chi è solito utilizzare quotidianamente Google Maps, l’ultimo aggiornamento rappresenterà una vera e propria manna dal cielo.

Google Maps, le nuove funzioni in arrivo grazie all’AI

L’ultimo grande aggiornamento di Google Maps potrebbe fungere da spartiacque per l’intero servizio, con l’ingresso in via definitiva dell’AI. Questa volta il team di sviluppatori ha deciso di puntarci in maniera decisa, andando a lavorare su strumenti innovativi e che renderanno più semplice ed intuitiva la navigazione per gli utenti a piedi e su ruota.

Google Maps con l'AI cambia tutto, i dettagli dell'ultimo update
Ecco come Google sfrutterà l’AI su Maps, tutti i dettagli – Tecnozoom.it

Per prima cosa, la grande novità riguarda la ricerca tramite Google Lens. Questa andrà ad integrare l’intelligenza artificiale con la realtà aumentata per poter avere informazioni in sovrimpressione tramite la fotocamera e godere di indicazioni per potersi orientare anche in luoghi sconosciuti. E questa Immersive View si espanderà presto in tante altre città italiane ed europee, tra cui figurano Firenze, Venezia, New York, Tokyo, Los Angeles, San Francisco e molte altre.

E grazie alla timeline, si potrà pianificare anche il momento perfetto per potersi mettere in viaggio. Grazie alle informazioni sul traffico e alle previsioni del meteo. E non è finita qui perché, sempre grazie all’intelligenza artificiale, si potranno avere stazioni di ricarica EV sempre indicate sulla mappa. Così da poter sapere quali sono le colonnine più vicine, oltre ad approfondimenti sulla velocità e sulla compatibilità col proprio veicolo elettrico.

Infine, arrivano anche raccomandazioni sulle attività che si possono svolgere nelle vicinanze. Come per esempio un elenco di attività che possono essere raggruppate per argomento e risultati visivi basati sull’analisi che è stata effettuata su miliardi di foto sfruttando alcuni modelli avanzati di image recognition. 

Impostazioni privacy