I social media manager non vogliono che tu lo sappia, ma questo è l’unico modo per diventare virali su Instagram!

Volete diventare virali su Instagram? C’è un solo metodo che funzionerà sempre, e i social media manager non vogliono che tu lo sappia.

Instagram continua ad essere una delle piattaforme social più amate ed utilizzate al mondo. Sia per pubblicare attivamente i propri contenuti preferiti che per seguire amici, creator e pagine di altre persone. Un servizio gratuito e dalle moltissime possibilità, tanto che sempre più utenti stanno decidendo di investirci tempo e denaro per diventare influencer e dar vita alla propria carriera online.

Instagram, ecco come sfruttare l'algoritmo e andare virali
Ecco il trucco per andare virali su Instagram – (Tecnozoom.it)

Dovete però sapere che ci sono alcuni “trucchi del mestiere” nascosti e che in pochi conoscono. Alcuni di essi sono tenuti al riparo dai social media manager, mentre per altri c’è la possibilità di sapere come sfruttarli al meglio. Di recente, la piattaforma ha aggiornato il suo algoritmo, stravolgendo il modo in cui si può diventare virali. Dopo aver saputo cosa dovete fare, inizierete subito ad applicare questi consigli e i vostri contenuti cresceranno in men che non si dica.

Come andare virali su Instagram: il trucco segreto che dovete conoscere

Se siete creatori di contenuti online e volete andare virali su Instagram, allora c’è un trucco segreto che dovreste conoscere subito e che è stato reso disponibile proprio in questi giorni. A seguito delle ultime modifiche apportate dalla piattaforma al suo algoritmo, che garantiranno una distribuzione dei contenuti in maniera diversa e molto intelligente. Tanto da portare vantaggi anche ai piccoli influencer con numeri ridotti rispetto ai grandi colossi del web.

Il trucco segreto per andare virali su Instagram
Come fare per andare virali su Instagram, dovete seguire questi passaggi – (Tecnozoom.it)

Come spiegato da alcuni esperti, di recente il servizio di Zuckerberg ha deciso di implementare la SEO all’interno del suo algoritmo. Dunque con una indicizzazione dettata dall’utilizzo di determinate parole chiave per identificarsi con un determinato tipo di contenuto che può interessare ad una vasta scala di utenti ed appassionati.

Se anche voi volete sfruttare al meglio questo sistema aggiornato, dovreste iniziare sin da subito ad inserire strategicamente le keyword in alcune posizioni chiavi. A partire dalla sezione dedicata al vostro nome nel profilo, andando sul tasto Modifica e inserendo “tech”, “cucina” e via dicendo – in base al vostro campo – di fianco al nickname.

Quando registrate un video, state attenti a pronunciare ogni tanto la vostra parola chiave principale, così da permettere al contenuto stesso di essere indicizzato al meglio. E infine, sfruttate le stesse keyword anche nella caption del post e tramite gli hashtag. In questo modo, Instagram capirà da subito cosa state pubblicando e farà circolare il contenuto al meglio.

Impostazioni privacy