Quello che infastidisce di più dei gruppi WhatsApp: con questa funzione risolvi il problema

Per i gruppi WhatsApp, come evitare un aspetto che può infastidire: la soluzione a portata di dito, come funziona.

La nota piattaforma di messaggistica instantanea WhatsApp è un punto di riferimento nel mondo della comunicazione, visti i tantissimi utenti che quotidianamente vi accede per scambiare messaggi, foto, video, file e per sfruttare le tante funzioni presenti. Pur in presenza di tale popolarità, sono in tanti a non conoscere alcune chicche e funzioni che possono tornare particolarmente utili e preziose.

Gruppi WhatsApp, la funzione utilissima che evita questo aspetto fastidioso
Questo aspetto dei gruppi WhatsApp può esser fastidioso: il modo per risolverlo – tecnozoom.it

Fra le diverse possibilità che sono infatti proposte da WhatsApp, vi è quella legata ai gruppi, ovvero delle chat con un variabile numero di partecipanti accomunati magari dalla stessa passione, da interessi o contesti in comune, e così via. Si tratta di uno strumento molto importante a disposizione dell’utente, e che pur tuttavia può presentare in alcuni casi degli aspetti che possono infastidire.

Se l’esempio, in tal senso, che viene più facilmente alla mente riguarda le tante notifiche che possono arrivare, un altro punto riguarda la questione della privacy. WhatsApp infatti ha reso disponibile agli utilizzatori una funzione che permette di rispondere in privato ad un messaggio inviato all’interno di un gruppo dell’app ‘verde’. Così facendo, è possibile replicare direttamente all’utente, così da tener riservata la risposta. E questo è solo uno degli aspetti vantaggiosi.

WhatsApp e gruppi, occhio a questa funzione che non tutti conoscono: così si risolve un aspetto che può infastidire

La funzione WhatsApp a cui possono accedere gli utenti nell’ambito dei gruppi della piattaforma di messaggistica istantanea, può rilevarsi dunque particolarmente utile per quanto riguarda la privacy, poiché come detto si può replicare direttamente, all’utente, ad un messaggio inviato in gruppo, e con la risposta che sarà quindi privata. Inoltre, in tal modo si evita che venga magari cambiato l’argomento, con la conversazione che sarebbe quindi eccessivamente caotica.

Come risolvere questo fastidioso aspetto dei gruppi WhatsApp
WhatsApp e gruppi, occhio a questa utilissima funzione poco nota – tecnozoom.it

Occorre tener presente che la risposta data in gruppo può esser letta da tutti coloro che prendono parte alla conversazione, e quindi per proteggere la propria privacy, o per dar inizio ad una chat parallela col destinatario, si può far riferimento a tale funzione. Il modo per riuscirci, inoltre, è davvero semplice, a prescindere che il mezzo impiegato sia un dispositivo Android, iPhone oppure il PC.

Per rispondere privatamente ad un messaggio inviato da altri in un Gruppo WhatsApp, tramite iPhone, occorre fare tap sul messaggio ricevuto a cui si intende rispondere privatamente, e poi soffermarsi su Altro… Infine, occorre selezionare Rispondi in privato, e si vedrà l’apertura di una conversazione ulteriore. Passando invece ad Android, anzitutto si terrà premuto il messaggio di interesse e poi si farà tap sui tre punti posti in altro. A questo punto, si selezionare Rispondi in privato.

Infine, la stessa operazione si può compiere anche tramite PC, tramite l’applicazione desktop della piattaforma, o via browser. Nel primo caso, cliccando col tasto destro e poi selezionando Rispondi in privato. Con la versione web, basta cliccare sulla freccia verso il basso posta vicino al nome utente che ha inviato il testo, e poi Rispondi in privato.

Impostazioni privacy