Risparmiare sulla spesa è possibile grazie a queste app: le 5 più utilizzate

Ci sono 5 ottime app con le quali è possibile risparmiare sulla spesa. È un aiuto importante per controllare le proprie economie domestiche: ecco quali scaricare.

Risparmiare sugli acquisti è importante, soprattutto in quest’ultimo periodo dove i prezzi sono aumentati in maniera sproporzionata a causa dell’inflazione record. Ci sono molti trucchi per risparmiare al supermercato, uno dei migliori è fare affidamento sulla tecnologia.

Risparmiare spesa app: quali sono
Le app per risparmiare al supermercato – Tecnozoom.it

Risparmiare denaro per gli acquisti al supermercato a volte può richiedere un po’ di creatività e molta attenzione. Questo soprattutto per far fronte ai tanti rincari per quanto riguarda le materie prime. Il costo della spesa è aumentato vertiginosamente nell’ultimo anno ed è importante conoscere alcuni trucchi per poter tagliare sul carrello.

Non serve acquistare prodotti scadenti o di bassa qualità per poter spendere meno. La cosa interessante è che per risparmiare sulla spesa si può fare affidamento a 5 app da scaricare facilmente sul proprio smartphone. Sono un ottimo supporto per tutti i consumatori.

App per risparmiare sulla spesa: ecco le 5 da scaricare

Oltre alle applicazioni di intrattenimento, ci sono molte altre applicazioni utili da tenere sul proprio cellulare. Tra queste rientrano quelle 5 app che fanno risparmiare sulla spesa. Parliamo di un aiuto per quelle famiglie alle prese con i conti domestici e non hanno intenzione di superare il proprio budget.

Risparmiare spesa app: 5 scaricare
Le 5 app per riaprmiare – Tecnozoom.it

DoveConviente: è una delle app più note per risparmiare. È gratuita e permette di sfogliare i volantini delle catene della grande distribuzione. Per chi volesse, c’è anche l’occasione di ricevere le notifiche sul proprio smartphone su promozioni e offerte. L’app è disponibile sia per iOS che Android.

TiFrutta: è la classica app cashback che permette di guadagnare soldi comprando i prodotti di quelle marche che aderiscono al progetto. Parliamo di aziende come Ferrero, Monini, Barilli, Ponti, San Pellgrino, Findus e molti altri.  È un’app che seleziona le promozioni e permette di accumulare credito.

RisparmioSuper!: è l’app per trovare il negozio perfetto per le proprie esigenze. Tutto quello che serve è geolocalizzaarsi e pubblicare la lista della spesa personale. In questo modo l’app sceglierà quei prezzi migliori per la zona così da evitare di andare in un supermercato più caro.

ThinkAbou: è un’app contro lo spreco alimentare e permette quindi di fare la spesa e allo stesso tempo risparmiare. Si può tagliare la spesa grazie a quei prodotti ottimi da consumare ma che potrebbero essere smaltiti in fretta. L’app è un’ottima vetrina aggiornata ogni settimana.

To Good To Go: è anche un’app che punta a non far sprecare il cibo. Consente di ritirare le “magic bx” in orari scontati e che sono pieni di prodotti non venduti. L’acquisto avviene per la maggior parte di volte a fine giornata e si tratta di prodotti scontatissimi.

Impostazioni privacy