Spotify nei guai: cosa sta succedendo alla app? Crasha continuamente

Anche i ricchi piangono. Spotify crasha continuamente. Confermato il mal funzionamento, costa sta succedendo e come porre rimedio.

L’avvento dell’era tech, dei telefonini e delle app, ha portato un nuovo modo di ascoltare musica. Ognuno sceglie quella che vuole, basta un abbonamento e qualche euro al mese, ed eccoti entrare in un nuovo mondo.

Spotify nei guai
Spotify, anche i numeri uno al mondo hanno (seri) problemi – tecnozoom.it

Amazon, Google con YouTube, Apple. E chi può ne ha, più ne metta. Ma non c’è dubbio che il servizio musicale che offre lo streaming on demand di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti (Sony, EMI, Warner Music Group e Universal), sia Spotify, il più gettonato (soprattutto dalla Generazione Z), che va per la maggiore.

Alcuni numeri per identificare il fenomeno globale Spotity: ha registrato più di 527 milioni di utenti attivi mensili nel luglio 2023 e più di 210 milioni di abbonati, nello stesso mese. Certo, c’è chi pur di non spendere soldi, lo rimedia craccato: primo è illegale, secondo può dare problemi. Al limite meglio la versione gratuita, non richiede l’inserimento dei dati della carta di credito ma solo un indirizzo email funzionante: ok, bisogna sorbirsi ogni 15 minuti circa 30 secondi di spot, se non lo sopportate c’è comunque l’abbonamento Duo (per esempio) risparmi sette euro e mezzo, oppure 13,50 con il Family con cui hai cinque membri della tua famiglia con cui condividere il bundle. E passa la paura, oppure no?

Spotify crasha continuamente? Ecco perché. C’è chi abbandona l’app musicale numero uno

Innanzitutto il problema che si sta riscontrando ora riguarda in primis, ma non solo, gli utenti di Spotify con iPhone. Non stavolta gli iPhone 15 e tutti i guai portati dai nuovi Melafonini (surriscaldamento, misteriosi spegnimenti notturni, problemi con iOS 17) non c’entra nulla. Almeno per una volta. Tant’è. L’app si blocca, è stressante da utilizzare, in quanto crasha continuamente.

Spotify crasha continuamente
Spotify crasha continuamente

Due problemi riscontrati da Spotify, confermati, resi condivisi dal colosso svedesi e condivisibili: L’applicazione nello specifico si blocca o la riproduzione si interrompe improvvisamente, l’altro è la ricezione di un messaggio di errore “Impossibile aprire il collegamento” ogni volta si fa tap sul widget.

Tanti feedback negativi, alcuni preoccupanti per Spotify, che per il momento ha soltanto confermato il problema, senza risolverlo: “Sto passando a un’altra app per ascoltare canzoni online” ha twittato un utente, “Ben fatto Spotify. Sto tornando alla musica di YouTube! Grazie per avermi rimandato al posto a cui appartengo”. L’alternativa per porvi rimedio? Attendere il prossimo aggiornamento.

Impostazioni privacy