Stop agli abbonamenti per ascoltare la musica, ecco come fare per averla gratis e senza pubblicità: è questa l’app giusta

Stanchi degli abbonamenti per ascoltare la musica? Allora fate così e potrete averla gratis e senza pubblicità, il metodo funzionante.

Le piattaforme di streaming musicale rappresentano da anni uno dei business più redditizi in assoluto per le aziende e uno dei vantaggi immancabili nello smartphone degli utenti. si tratta di comodi servizi che con n abbonamento mensile o annuale, disponibile in diversi tagli, dà la possibilità di accedere ad un vastissimo catalogo che comprende brani, album e artisti di ogni genere ed età. Senza dimenticare i podcast, un altro trend sempre più in voga.

Basta con gli abbonamenti, così ascoltate la musica gratis
Ascoltare musica senza pagare, c’è l’alternativa giusta agli abbonamenti – Tecnozoom.it

Il numero uno in assoluto del settore rimane Spotify, che però negli ultimi tempi sta aumentando i prezzi in maniera costante. Causando il malcontento degli utenti stessi, che potrebbero voler cercare alternative valide. Se rientrate in quest’ultima categoria e siete stanchi di pagare per ascoltare la vostra musica preferita, allora dovete provare subito questo servizio. È completamente gratuito e senza pubblicità, potrete ascoltare i vostri brani preferiti quando volete e col meglio della qualità disponibile.

Ascoltare musica gratis e senza pubblicità: ecco come fare

Esiste un trucchetto facile e veloce che vi darà la possibilità di ascoltare tutta la musica che volete gratis e senza alcun limite o pubblicità. In pochi lo conoscono, ma potrebbe essere una valida alternativa per far fronte agli ultimi aumenti imposti da Spotify per il suo servizio di streaming musicale. Una volta averlo provato, difficilmente riuscirete a tornare indietro.

Con quest'app, ascoltate la musica gratis e senza pubblicità
Come ascoltare la musica gratis e senza pubblicità – Tecnozoom.it

Stiamo parlando di VIMusic, un’app disponibile per Android e che nulla ha da invidiare ai grandi colossi del settore. Se siete interessati e volete fare una prova, aprite il browser Google Chrome e poi cercate nella barra di ricerca il nome del software in questione. Aprite quindi il primo risultato e scaricate l’APK. In pochi secondi, avrete la possibilità di installare l’app e averla a disposizione sul vostro smartphone.

Completato questo processo, aprite l’app e come per magia vi ritroverete un catalogo enorme davanti ai vostri occhi. Disponibile sin da subito e con milioni di brani accessibili gratis e senza pubblicità. E non è finita qui, perché come per le altre piattaforme, anche VIMusic vi permette di dare vita a playlist pubbliche e private, di raccogliere le vostre canzoni preferite in un’unica sezione e tanto altro. È l’alternativa migliore se siete stanchi di pagare abbonamenti sempre più cari per ascoltare tutta la musica che volete.

Impostazioni privacy