Telegram batte WhatsApp: l’ultima novità è a dir poco incredibile

Ancora un aggiornamento vincente da parte della concorrente di WhatsApp. L’ultima novità di Telegram è a dir poco incredibile.

Telegram ha da poco rilasciato un nuovo upgrade che ha permesso all’applicazione di messaggistica istantanea di rispondere, ancora una volta, alla sua eterna rivale: WhatsApp.

Telegram batte WhatsApp
Telegram ha nuove funzionalità – TecnoZoom.it

Sono state infatti inserite nuove funzionalità grazie alla più recente versione che la rende altamente personalizzabile e fluente. Si tratta di un gran colpo per Telegram che, ancora una volta, dimostra di essere in grado di competere con il colosso di WhatsApp. Ecco quali sono state le ultime modifiche di Telegram.

Telegram e WhatsApp: l’upgrade dell’app russa

Tra le recenti innovazioni apportate dagli sviluppatori di Telegram vi è certamente quella relativa alla ricerca di canali simili. Quando ci si iscrive ad un canale della famosa applicazione di messaggistica istantanea, è possibile visionare un elenco di canali pubblici simili. Questi vengono proposti in base alla similarità dell’argomento proposto da quel relativo canale. In questo modo, scoprire e navigare attraverso nuovi contenuti sulla piattaforma sarà molto più semplice e, soprattutto, maggiormente personalizzato.  Inoltre, l’obiettivo di questa funzionalità è quella di favorire una maggiore interazione tra gli utenti che hanno interessi comuni.

Telegram batte WhatsApp
Ecco cosa potranno fare gli utenti – TecnoZoom.it

Ma non solo. L’ultimo upgrade caricato ha permesso di potenziare ulteriormente le storie su Telegram, introdotte dalla piattaforma nello scorso agosto. Gli utenti potranno quindi arricchire ancora di più le storie che vengono condivise. Ci sarà quindi la possibilità di aggiungere testi, videomessaggi o audio. Grazie a questa nuova funzione sarà possibile avere una maggiore flessibilità per poter condividere contenuti sull’app. Inoltre, sarà possibile aggiungere videomessaggi alle storie personali. Sarà infatti possibile arricchire le proprie storie attraverso contenuti dinamici e interattivi. Gli utenti avranno la possibilità di spostare e ridimensionare i videomessaggi, avendo un maggiore controllo sulla condivisione dei contenuti.

Così come su Instagram, anche su Telegram è possibile visionare le statistiche delle storie e dei canali. Gli utenti interessati potranno infatti avere informazioni dettagliate per quanto riguarda le condivisioni, le reazioni e le visualizzazioni. Sarà inoltre possibile aggiungere e rimuovere emoji specifiche e, gli utenti premium, avranno la possibilità di usufruire di nuove funzionalità. Tra queste la possibilità di selezionare colori per il nome, le risposte ai messaggi e i link. Inoltre, potranno impostare sfondi personalizzati per le chat individuali, impostando uno stile identico anche nella chat del destinatario.

Impostazioni privacy