Utenti in rivolta, Whatsapp e Instagram cambieranno per sempre: la novità introdotta da Meta sta dividendo il web

C’è una novità di WhatsApp e Instagram annunciata da Meta che sta facendo parecchio discutere. Gli utenti sono in rivolta.

Meta è di gran lunga l’azienda che può vantare il maggior numero di servizi top di gamma per l’intero settore. Basti pensare a Facebook, il “padre” di tutti i social network che ancora oggi colleziona milioni di persone connesse ogni giorno. Oppure Instagram, probabilmente la piattaforma più usata in assoluto insieme a TikTok. E anche WhatsApp, il miglior servizio di messaggistica disponibile in rete.

I dettagli dell'ultimo update per WhatsApp e Instagram
WhatsApp e Instagram, nuovo aggiornamento in arrivo – Tecnozoom.it

Come spesso accade, anche questa volta il team di sviluppatori ha annunciato l’arrivo di una nuova funzionalità che verrà resa disponibile sin da subito sia su WhatsApp che su Instagram. E i pareri a quest’annuncio sono piuttosto discordanti. Se da un lato c’è chi si è dichiarato curioso dalla novità, dall’altra c’è chi è già in rivolta e si sta lamentando di quello che potrebbe succedere in futuro.

WhatsApp e Instagram si aggiornano: i dettagli dell’ultima novità

Un nuovo importante aggiornamento sta per arrivare sia su WhatsApp che su Instagram. L’annuncio risale a qualche giorno fa, ed è stato lo stesso Mark Zuckerberg a comunicare tutti i dettagli di questa modifica. Non è chiaro quando ci sarà il rilascio ufficiale e in pianta stabile, ma non mancano le prime opinioni da parte degli utenti che sono parecchio discordanti.

Ecco cosa sapere sul nuovo update per WhatsApp e Instagram
WhatsApp e Instagram, il nuovo aggiornamento divide gli utenti – Tecnozoom.it

Stiamo nello specifico parlando dell’ingresso a gamba tesa dell’intelligenza artificiale all’interno dei due servizi. Con un chatbot dedicato e che punta a mettere i bastoni tra le ruote a grandi colossi come ChatGPT. Il suo utilizzo sarà pressoché il medesimo. C’è una chat tramite la quale fare domande di ogni tipo, come per esempio indicazioni su posti da vedere, informazioni per le ricerche, semplici conversazioni e tanto altro. Anche sfruttando i volti e la voce di alcune celebrità, tra cui Kendall Jenner e Tom Brady. Per un progetto che al momento include 28 vip e ha attirato l’interesse di tutti. E non è finita qui, perché si potranno anche generare immagini per un processo simile a MidJourney semplicemente col comando apposito.

Come già detto poc’anzi, però, gli utenti non stanno accogliendo troppo benevolmente la novità. Se da un lato ci sono i più curiosi e patiti dell’IA che non vedono l’ora di sfruttare le enormi potenzialità su Instagram e WhatsApp, dall’altra c’è chi ha fatto notare che la feature è una sorta di scopiazzata di ciò che già c’è sul mercato. Staremo a vedere, quando il tutto sarà disponibile, come verrà accolto.

Impostazioni privacy