WhatsApp, due account diversi sullo stesso smartphone: ecco come funziona la novità dell’app di messaggistica più longeva

Sai come si fa ad avere due account diversi WhatsApp sullo stesso smartphone? Alcuni pensano che sia impossibile, ma non è così. È molto facile, ecco cosa devi fare.

Uno dei principali limiti di WhatsApp riguarda il secondo account. Molte persone hanno più di un numero, soprattutto chi ha il telefono aziendale ed una scheda a parte, utilizzata solo per la sfera professionale. Queste persone sono costrette a girare con due smartphone perché hanno bisogno di avere due profili WhatsApp contemporaneamente attivi. Non è un fastidio insopportabile, ma sicuramente può essere scomodo per qualcuno.

WhatsApp doppio account
Come avere due account WhatsApp nello stesso smartphone (tecnozoom.it)

Tra poco cambierà qualcosa perché il nuovo aggiornamento di WhatsApp consentirà l’utilizzo e l’inserimento di un secondo profilo all’interno dello stesso smartphone. È una funzione nuova e non è ancora arrivata ufficialmente, ma la decisione è stata presa ed è solo una questione di tempo prima che tutti gli utenti possano sfruttarla. Noi vogliamo provare ad anticipare l’aggiornamento e a darti qualche dritta.

WhatsApp, ecco come funzionerà il secondo account

WhatsApp permetterà a breve di utilizzare due account diversi sullo stesso dispositivo. Questa è una funzionalità che tantissimi utenti chiedevano da tempo, ma fino ad ora non erano mai stati accontentati. Uno dei prossimi aggiornamenti consentirà l’aggiunta di un secondo numero e oggi vogliamo mostrarti cosa dovrai fare per ottenere anche tu questa funzione.

Trucco WhatsApp
Incredibile, ma vero. Si può fare! (tecnozoom.it)

Meglio anticiparsi e non farsi trovare impreparati, soprattutto se vai in giro con due cellulari diversi proprio perché hai due schede e, di conseguenza, un doppio account WhatsApp. Se entri nelle impostazioni e poi clicchi su ‘Account‘, ti dovrebbe comparire la voce ‘Aggiungi un nuovo account’.

A questo punto, non dovrai fare altro che inserire l’altro numero di telefono ed il gioco sarà fatto. Si tratta di un vero e proprio account di WhatsApp, senza alcuna limitazione. Questo significa che l’account dovrà essere regolarmente collegato ad un numero di telefono e ad una scheda sim. Quando effettuerai il primo accesso ti arriverà un messaggio di verifica e poi potrai finalmente iniziare ad utilizzare il secondo account.

L’app consentirà il passaggio da un account all’altro direttamente dall’applicazione, ma non ti permetterà di averli attivi contemporaneamente. Se stai leggendo i messaggi dell’account numero uno, risulterai disconnesso dal secondo profilo e viceversa.

Qualora arrivasse una telefonata sul numero collegato all’account scollegato, non potresti rispondere perché soltanto uno risulterà attivo in quel momento. È un primo passo e bisogna accogliere con favore questa decisione di WhatsApp, in futuro potrebbe arrivare anche l’utilizzo contemporaneo dei due account.

Impostazioni privacy