WhatsApp, novità per gli admin dei canali: aggiornamento in arrivo

Tutti pazzi per i canali di WhatsApp: in Italia è ormai una moda, così Meta è pronta per un’altra novità. Tutto sull’aggiornamento.

Se il buongiorno si vede dal mattino, è meglio che non faccia mai sera. Chissà se Mark Zuckerberg è a conoscenza di questo proverbio, certamente lo ha messo in pratica. Sì perché lo si era capito subito che i Canali di WhatsApp sarebbero nati grandi, nonostante questa funzione sia presente da tempo su Telegram. Perché?

WhatsApp, aggiornamento in arrivo
WhatsApp, i canali e la nuova forma di comunicazione – TecnoZoom.it

La risposta sta dentro quei numeri che lo stesso CEO di Meta si è sbrigato a divulgare urbi et orbi, sui social: 500 milioni di utenti in nemmeno due mesi dal suo rilascio. Un numero già da tempo superato, con ampie possibilità che sia raddoppiano. Perché?

Perché i canali di WhatsApp rischiano di diventare, almeno in Italia, una nuova forma di comunicazione, lo hanno capito tutte le testate giornalistiche, ma anche i politici, un po’ tutti. Così Meta rilancia la funzione in vista di un 2024… canalizzato.

Canali WhatsApp e il controllo amministrativo avanzato. Ma non totale

La funzione in arrivo, infatti, va a toccare il cuore dei canali di WhatsApp, quello riservato agli admin, con la possibilità di consentire ai proprietari di aggiungere nuovi amministratori. E non potrebbe essere altrimenti, come se si facessero i turni in una redazione. Un miglioramento progettato per garantire agli administrator un controllo amministrativo avanzato e funzionalità di delega migliorate. Praticamente con un Canale con più admin, si sarà sempre sul pezzo, volendo 24 ore su 24.

WhatsApp, novità per gli admin dei canali
WhatsApp, icCanali verranno portati a uno stato avanzato – TecnoZoom.it

La funzione è stata scovata dai sempre ben informati gestori di wabetainfo, dopo aver installato l’ultimo aggiornamento WhatsApp beta per iOS 23.25.10.70, disponibile sull’app TestFlight. Funzione in mano ai beta tester: il che significa che si sta a buon punto. Dagli screen mostrati, si vede la nuova funzione “Invita amministratori”, situata nella schermata delle informazioni sul canale. Ebbene, consentirà ai proprietari di un determinato canale di assegnare privilegi amministrativi a contatti selezionati, con la flessibilità addirittura di avere fino a 15 contatti.

Il papabile nuovo administrator dovrà accettare l’invito prima di ottenere l’ambita carica, ed è lì che potrà modificare i dettagli essenziali del canale, inclusi nome, icona e descrizione. I nuovi admin potranno anche modificare le impostazioni, controllando le emoji che si potranno utilizzare per le “reaction” all’interno del canale. Tanti poteri, ma non gli stessi di chi l’ha creato: non potranno aggiungere o rimuovere altri amministratori, né ovviamente eliminare il canale. Nelle prossime settimane le funzionalità verrà rilasciata a un numero più ampio di utenti: parola di wabetainfo.

Impostazioni privacy