WhatsApp, super sorpresa per gli utenti iOS: vorrete subito aggiornare l’app

Mark Zuckerberg fa contenti (per ora) gli utenti di Apple: aggiornare WhatsApp il punto di partenza per godersi una super sorpresa.

WhatsApp toglie, WhatsApp dà, anche se per il momento la sorpresa, in positivo, è solo per gli appassionati dei dispositivi di Apple, quelli con il sistema operativo iOS. Ma prima, come tradizione vuole, meglio cominciare dalle brutte notizie. O meglio, non del tutto buone.

WhatsApp, aggiornare subito l'app
WhatsApp, l’app di messaggistica istantanea numero uno al mondo – tecnozoom.it

Mark Zuckerberg adotterà lo stesso piano strategico di Google (congiunto) nel 2024, con una modifica che sa molto di passato, ma nel futuro. Si ritornerà a prima del 2018, quando i backup delle chat non avrebbero impattato lo spazio cloud dedicato agli utenti.

Con questo cambio, dunque, sarà possibile continuare ad accumulare dati nell’account Google, ricordandoci, come per Gmail, di non sforare oltre i 15 giga, il limite di archiviazione gratuito. Se si varcherà quella soglia, due possibilità. La prima è gratuita, eliminando il superfluo o quello non proprio necessario, se non vi va c’è la soluzione a pagamento di Google One: 1,99 dollari al mese per 100 giga in più, oppure 19,99 euro annui. A voi la scelta.

WhatsApp, rinnovamento fa rima con miglioramento: come cambiano le icone

Le brutte notizie, però, finiscono qui. Ora quella bella, presente in un nuovo aggiornamento tramite il programma beta TestFlight, che porta la versione fino al 23.24.10.70. Con il menu degli allegati chat ottimizzato, WhatsApp continua a offrire ai suoi miliardi di utenti un’esperienza più moderna nella scelta di cosa condividere nella conversazione, introducendo icone disposte in una griglia anziché in un foglio. Nuove anche le icone nella visualizzazione degli allegati della chat.

WhatsApp, super sorpresa per gli utenti iOS
WhatsApp, per ora esultano i possessori di iPhone – tecnozoom.it

Un rinnovamento in arrivo che fa rima con miglioramento, scovato dal sempre credibile wabetainfo. Dagli screen mostrati, WhatsApp ha ridisegnato alcune icone nella visualizzazione degli allegati della chat e le modifiche sono disponibili per tutti i beta tester che hanno installato l’ultimo aggiornamento.

Condivisione di immagini, i contatti, i documenti e la fotocamera, tutto rinnovato con l’uso di nuovi colori, praticamente la lunga mano dei recenti cambiamenti di colore dell’interfaccia. WhatsApp, dunque, si concentra sempre più sulla qualità of life, perfezionando l’interfaccia. Una funzione che rappresenta un passo fondamentale, volto a migliorare l’esperienza dell’utente, allineandosi con un obiettivo più ampio di miglioramento continuo nel tempo.

Una vera e propria cura dei dettagli quella messa in atto da Meta per l’app di messaggistica istantanea numero uno al mondo che vuole evolvere la sua interfaccia, garantendo che ogni aspetto sia in sintonia con la comodità dell’utente, ma tutto inserito in un design moderno.

Qualità, però, mista alla quantità, proprio in questo aggiornamento, infatti, si sta ultimando lo sviluppo di una schermata introduttiva per annunciare che la versione beta di WhatsApp per iPad è disponibile per gli attuali beta tester. Arriverà anche su Android, su questo non ci sono proprio dubbi.

Impostazioni privacy