Allarme salute, il fenomeno che piace a grandi e giovani: i tuoi cari possono rischiare la vita

Un fenomeno che riguarda da vicino la salute dei tuoi cari e può mettere a repentaglio seriamente la loro salute, è allarme.

Le dipendenze sono un grande punto debole per l’essere umano. Diventare dipendente da una cosa ci fa fare azioni impensabili che non commetteremo mai lucidamente. Tra le dipendenze le più note sono quelle del fumo e dell’alcol, difatti sono anche sottoposte a controllo da parte dello Stato.

Il fenomeno che può mettere in pericolo la vita dei tuoi cari
Allarme per la salute – tecnozoom.it

La dipendenza del fumo nasce con l’uso delle sigarette, formate da tabacco che tramite la combustione generano fumo dall’apparato respiratorio. Il tabacco produce effetti nocivi sul nostro cervello e contiene elementi come la nicotina che è la principale causa di dipendenza. Negli ultimi anni sono nate molte alternative meno nocive delle sigarette tradizionali come le sigarette elettroniche e anche le sigarette con tabacco riscaldato, opzioni che non prevedono la combustione.

La scelta più salutare, da uno studio condotto da più dottori ha concluso che la sigaretta elettronica sarebbe la scelta più sostenibile. Però da pochi anni a questa parte sono state rilasciate la novità delle sigarette usa e getta, ma queste possono rappresentare un danno per la nostra salute, ecco ciò che dovremo sapere a riguardo.

Le nuove sigarette usa e getta sono una scelta più salutare?

Queste sigarette hanno visto la loro espansione pochi anni fa con le prime “puff”, dispositivi di forma cilindrica con aromi diversi e colorazioni simpatiche. Sono subito spopolate tra i giovani, tuttavia queste sigarette usa e getta a marchio puff non sono reperibili legalmente sul mercato, ma ne sono uscite di nuove con altri marchi come ELFBAR o LOST MARY.

Il luogo di produzione principale è la Cina, ma in Oriente l’unico aroma reso disponibile legalmente è quello al tabacco, mentre nel nostro paese ne troviamo di tutti i tipi. Recentemente a Rai 3 è stato mandato un servizio in onda che tratta proprio di questo fenomeno. I rappresentanti di queste nuove sigarette non si sono espressi al riguardo, ma hanno dichiarato di aver proposto il prodotto al Ministero della Sanità cha a sua volta avrebbe approvato la vendita.

Differenze tra le sigarette elettroniche, a tabacco riscaldato e quelle usa e getta
Cosa sono le sigarette usa e getta – tecnozoom.it

Il problema principale scaturito dal servizio è che sappiamo cosa succede quando ingeriamo dai dispositivi, ma non sappiamo che succede quando svapiamo e anche se si prova a studiarne un modello, uscendone altrettanti diversi è inefficace l’analisi.

Dunque dal programma della Rai, sembrerebbe che non si capisca l’effetto futuro di queste puff. Eppure molti fumatori adulti scelgono questa novità per provare a smettere di fumare, mentre i giovani iniziano a 11/13 anni proprio con questi colorati e simpatici dispositivi. È comunque sempre meglio affidarsi a scelte più conosciute e studiate sugli effetti dello svapo. Se sei già fumatore, potresti provare a passare a prodotti come l’Iqos o la Glo, sigarette a tabacco riscaldato o anche a sigarette elettroniche.

Le sigarette a tabacco riscaldato, come dice la parola stessa, sono un prodotto che riscalda il tabacco, a differenza delle sigarette elettroniche che vaporizzano i liquidi aromatizzati. Non si può stabilire quale sia la meno nociva con certezza, però di certo sappiamo che sono un’opzione migliore delle classiche sigarette.

Acquista le sigarette a tabacco riscaldato:
IQOS ILUMA
IQOS ILUMA Prime
IQOS ILUMA One
Glo Hyper Air
-Sigarette elettroniche
Kiwi
E-Cig Vaptio
JustFog Q16 Pro
Authentic SMOK

Il miglior consiglio che possiamo darti è quello di non iniziare a fumare e in caso fossi già fumatore, smettere aiutandoti con i servizi dedicati. 

Impostazioni privacy