Amazon, come restituire un prodotto e farsi rimborsare i soldi: tutti i passaggi da seguire

Se avete necessità di restituire un prodotto acquistato su Amazon dovete conoscere i passaggi da seguire per farsi rimborsare i soldi.

Il sito e-commerce statunitense è noto per la vendita di prodotti di qualità a prezzi convenienti ma può capitare che un articolo non soddisfi le proprie aspettative.

Come fare un reso su Amazon
Come fare un reso su Amazon – (Tecnozoom.it)

Comprare online è l’azione più semplice e pratica di acquisto. Comodamente dal divano di casa si possono visionare centinaia di articoli scorrendo tra le pagine di un sito web fino a scegliere il prodotto ricercato. Si leggono le recensioni, le caratteristiche, il prezzo, i colori a disposizione e poi un click per mettere l’articolo nel carrello e un altro per procedere con il pagamento.

Sempre più persone si sono affezionate a questo modo di fare compere. La pandemia ha dato una spinta all’acquisto online ma un vantaggio che spinge a cercare sul web piuttosto che nei negozi cittadini è la possibilità di trovare qualsiasi cosa. Amazon è tra i siti e-commerce preferiti dagli italiani sia per la varietà dei prodotti che per la qualità e la convenienza. Cosa fare, però, se una volta visto dal vivo l’articolo non convince e si intende restituirlo chiedendo il rimborso della spesa?

Come effettuare il reso su Amazon e chiedere il rimborso

Amazon ha un servizio post vendita efficiente che risolverà il problema di acquisto sbagliato velocemente. Il reso può essere effettuato anche senza scatola originale e gratuitamente ma solo se effettuato entro trenta giorni dalla data di consegna.

Come restituire un pacco Amazon
Rimborso per reso Amazon – (Tecnozoom.it)

Condizione necessaria è poter giustificare la restituzione con una delle seguenti motivazioni:

  • ci avete ripensato,
  • l’articolo è danneggiato, difettoso
  • non conforme o diverso da quello ordinato.

Inoltre il prodotto dovrà essere integro, non danneggiato né usato e imballato con cura per la spedizione di ritorno. Per avviare la procedura occorrerà accedere al sito Amazon, entrare nella sezione I miei ordini, cliccare su “Centro resi”, selezionare l’ordine da restituire e cliccare su “Restituisci o sostituisci articoli”.

Poi verrà chiesto di indicare qual è l’articolo, i motivi del reso nonché la preferenza sull’elaborazione del rimborso e la modalità di restituzione del prodotto. A questo punto potrete stampare le etichette e l’autorizzazione di reso. Seguendo le istruzioni di imballaggio si potrà procedere con l’invio. Solitamente il reso ha un costo di quattro euro ma ad una condizione può avvenire gratuitamente. Basterà rimanere sotto i 22,6 kg e restituire un prodotto non appartenente ad una delle categorie per cui c’è eccezione. Dalla sezione “resi gratuiti” potrete controllare se l’articolo ne fa parte o no.

Impostazioni privacy