Bollo auto: adesso puoi risparmiare davvero: le soluzioni migliori e legali che chiunque può sfruttare

Come si può risparmiare sul bollo auto? Ecco le soluzioni del tutto legali che si possono adottare per ridurre la spesa.

Gli automobilisti in questo 2023 hanno dovuto fare i conti con i costi del settore in enorme rialzo. Nell’estate di quest’anno, infatti, si è assistito un enorme rialzo dei prezzi della benzina, in particolare a cavallo delle vacanze di agosto. In alcuni punti ha varcato la soglia dei 2 euro al litro, da aggiungersi al costo dei pedaggi autostradali, che anch’essi hanno registrato un rialzo. Rialzo che si è confermato anche nei costi assicurativi.

risparmiare sul bollo auto
Come risparmiare sul bollo auto – tecnozoom.it

Oltre questi costi, c’è un ulteriore pagamento obbligatorio che proprio non viene digerito dagli italiani. Si tratta del bollo auto, chiamato anche tassa di possesso o di circolazione. Si tratta di una delle tasse maggiormente evase dagli italiani, che sia per dimenticanza, o perché non ci si accorge che è scaduto, o proprio perché non va giù il dover pagare la tassa su qualcosa di cui si è in possesso. Eppure, è possibile risparmiare in maniera del tutto legale: ecco come fare.

Come risparmiare sul bollo auto

Il bollo auto è una tassa che bisogna pagare annualmente, per chiunque sia in possesso di un veicolo a motore. Alla scadenza, laddove non dovesse essere pagato, si rischia di incorrere in numerose sanzioni, tra cui cartelle esattoriali maggiorate di more ed interessi, fino al fermo amministrativo. Pertanto, bisogna pagarla finché non ci sarà una eventuale nuova regolamentazione che di fatti sancirà la fine del pagamento.

metodi per risparmiare sul bollo auto
Metodi per risparmiare sul bollo auto – tecnozoom.it

Finché non ci saranno eventuali e nuove indicazioni, bisognerà pagarla. E ci sono diversi metodi per pagarlo: dal semplice tabaccaio indicando il numero di targa, presso il sito dell’ACI o dell’ente regionale di appartenenza, o tramite la propria banca. Ma c’è un modo per poter risparmiare in maniera del tutto legale? Ecco come bisogna fare e chi può accedere a questi sconti.

Un metodo per poter risparmiare è grazie alla domiciliazione bancaria del pagamento. Ad oggi questa possibilità risiede soltanto per le regioni di Lombardia e Campania, i cui cittadini tramite apposito modulo presenti sui siti istituzionali, possono richiedere la domiciliazione. Con questo metodo, alla scadenza del bollo, sarà addebitato automaticamente il pagamento del bollo facendo decadere una serie di spese accessorie.

Fino ad arrivare ad un risparmio anche del 15%. Inoltre, se un veicolo è cointestato, in molti non sanno che il pagamento può essere condiviso. Sempre mediante richiesta di domiciliazione bancaria, si può richiedere lo split del pagamento, pagando sostanzialmente la metà a testa. Infine, il bollo auto non può essere rateizzato, ma tramite PagoPa, e grazie al metodo di pagamento PayPal, è possibile rateizzare la transazione per almeno tre rate.

Impostazioni privacy