Castello di Portofino, è il nuovo super acquisto di Bill Gates: quanto è costato

Il famoso fondatore di Microsoft Bill Gates ha recentemente acquistato il meraviglioso castello di Portofino. Ecco quanto l’ha pagato.

Bill Gates è uno degli uomini più ricchi del mondo, soprattutto grazie ai guadagni della sua azienda multinazionale americana Microsoft, la quale fu fondata il 4 aprile 1975. Lui è considerato l’uomo che ha aperto le porte del nuovo mondo, cioè il mondo in cui la maggior parte degli esseri umani possiede un computer. Inoltre, la Microsoft è il più grande sviluppatore di software del pianeta, infatti nel corso degli anni ha letteralmente cambiato la vita quotidiana di miliardi di persone.

Bill Gates compra il castello di Portofino
Bill Gates acquista il Castello di Portofino- (foto Ansa) – Tecnozoom.it

In modo particolare, ha sviluppato i programmi più utilizzati dai paesi, come ad esempio Word, Power Point, Excel e tantissimi altri. E non solo: l’azienda di Bill Gates ha sostituito la carta con i file digitali, velocizzando anche molte pratiche burocratiche.

Il Castello di Portofino acquistato da Bill Gates

Il miliardario Bill Gates, che possiede un patrimonio di ben 108 miliardi di dollari, ha acquistato l’imponente Castello di Portofino attraverso la sua società Four Seasons. Per la precisione, il castello è situato in via San Giorgio nel prestigioso Comune di Portofino in Liguria.

Si tratta di un luogo turistico di grande valore, abitato solamente da 359 abitanti. Per quanto riguarda le caratteristiche del castello, si estende su una superficie di 1.200 metri quadrati, su cui poggiano 12 lussuosi appartamenti. Inoltre, questa bellissima residenza è caratterizzata anche da una esclusiva spiaggia privata bagnata da un mare cristallino.

Bill Gates compra il castello di Portofino
Castello di Portofino- (foto Ansa) – Tecnozoom.it

Qual è allora il valore di questo immobile antico? Il fondatore di Microsoft, per ottenere la proprietà del meraviglioso castello, ha sborsato una cifra che si aggira tra i 50 e i 60 milioni di euro. Pertanto, l’obiettivo principale del miliardario americano è rendere il Castello di Portofino un prestigioso Hotel di lusso.

Tuttavia, la strada che porta alla realizzazione di questo sogno è abbastanza ardua, poiché in questo momento la struttura è catalogata come uso abitativo e residenziale. Perciò, prima di procedere con i lavori bisogna chiedere il cambio di destinazione, cioè il passaggio da “uso abitativo” a “uso commerciale”.

Attualmente, gli appartamenti del castello sono abitati da molti personaggi di spicco, i quali entro il 31 ottobre devono lasciare l’immobile. Tra questi personaggi prestigiosi ci sono dei membri delle famiglie Piana e Armani, in particolar modo una delle più conosciute è la sorella minore di Giorgio Armani. Molti abitanti di Portofino ricordano ancora una delle proprietarie del castello più conosciute della storia del Comune: la baronesa Jeannie Watt Mumm, vedova del barone Mumm. Quest’ultima era chiamata “la signora del Castello di San Giorgio”.

Impostazioni privacy