Come tenere occupato tuo figlio al ristorante (evitando tablet e cellulari)

Tenere occupati i bambini al ristorante non è facile. Ciò che è già buono è iniziare presto per abituarli a uscire, ma gradualmente.

Non cominceremo ad andare al ristorante per un antipasto-principale-dessert. Inizieremo con la portata principale e, se va bene, sarà un dessert o un caffè gourmet. La durata del pasto, e quindi la resistenza dei bambini, può essere aumentata gradualmente.

Tenere occupati i bambini al ristorante
Ristoranti sono attrezzati per accogliere i bambini – Tecnozoom.it

Alcuni ristoranti sono attrezzati per accogliere i bambini, altri no. Ecco allora 5 buoni consigli per tenere occupati i bambini al ristorante.

Tenere occupato tuo figlio al ristorante: 5 consigli utili

Quando un bambino è ancora nei primi mesi di vita, è abbastanza facile uscire con lui al ristorante. Ma diventa un po’ più complicato quando inizia a crescere. Andare al ristorante può diventare molto presto spiacevole, senza esagerare, per lui. Quindi, come giovani genitori, per goderti una serata al ristorante con il tuo bambino, devi pensare a tenerlo occupato. Interessanti attività di gioco aiutano a mantenere l’attenzione del bambino in modo che rimanga tranquillo.

Goderti una serata al ristorante con il tuo bambino
I giochi da viaggio – Tecnozoom.it

Il marsupio delle attività è un ottimo suggerimento. Si tratta di una borsa dove puoi mettere dentro tutto l’occorrente per colorare in un sacchetto di plastica grande e un po’ spesso. Porta con te fogli di carta, ma anche parecchie matite colorate. Così i bambini possono realizzare dei graziosi disegni durante il pasto, mentre gli adulti cenano. È un’ottima idea, molto pratica.

I giochi da viaggio si adattano ovunque, sono super pratici. Troviamo anche di tutto: piccoli cavalli, macchine, Didò, etc. Anche i fast food li offrono. Fate attenzione, invece, a scegliere giochi che possano essere giocati da soli se vostro figlio è solo, e senza piccoli oggetti che rotolano o fanno rumore, che potrebbero disturbare al ristorante.

Non occupando spazio, le carte sono davvero super pratiche. Può essere semplicemente un mazzo di 32 carte per giocare a battaglie. Puoi anche optare per carte più sofisticate: giochi per famiglie o carte collezionabili (Pokemon, Yu-gi-oh!).

Un’altra idea può essere quella di mescolare giochi di pensiero (unire punti) o sequenze logiche manterrà occupata la mente dei bambini. Lì garantiamo davvero la calma, perché il bambino è concentrato sul suo libro. Non è affatto male. D’altra parte, non bisogna cadere nella trappola di regalare loro un libro di attività un po’ troppo complicato, in cui dovrai spiegare ogni 5 minuti cosa fare. Questo è sicuramente un pessimo piano. Queste sono solo alcune idee da usare per intrattenere i bambini quando sono al ristorante senza dover ricorrere alla tecnologia.

Impostazioni privacy