Come utilizzare il telecomando senza guardarlo: i tasti ‘nascosti’ che ancora non conosci

Il trucco geniale per utilizzare il telecomando senza guardarlo, i tasti ‘nascosti’ che in pochi conoscono. Come utilizzarli in modo efficace.

Il telecomando della tv è uno degli strumenti che più spesso teniamo in mano durante le nostre giornate. Torniamo a casa dal lavoro e la prima cosa che facciamo, almeno che molti fanno, è accendere la tv con il telecomando per seguire il nostro programma preferito o ascoltare le notizie del giorno, magari mentre ci cambiamo, mentre mettiamo in ordine la casa o prepariamo la cena.

telecomando tasti nascosti
Come utilizzare il telecomando senza guardarlo grazie ai tasti ‘nascosti’ – TecnoZoom.it

La tv, oltre che guardarla seduti sul divano o in poltrona, spesso ci tiene compagnia in sottofondo mentre siamo impegnati con varie faccende di casa. Proprio l’essere impegnati in qualcos’altro potrebbe impedirci di cambiare canale anche quando vorremmo. Perché ci si deve fermare in quello che si sta facendo, impugnare il telecomando e premere il tasto per mettere su un altro programma.

Un’operazione banale e scontata ma che comunque porta via del tempo e ci obbliga ad interrompere quello che stavamo facendo. Più facile sarebbe impugnare il telecomando e cambiare al volo senza nemmeno guardarlo. Questo è possibile grazie ai “tasti nascosti” o, meglio, riferimenti nascosti che troviamo proprio sul telecomando. Scopriamo di cosa si tratta e come fare.

Utilizzare il telecomando senza guardarlo, con i tasti ‘nascosti’

Per usare il telecomando in modo veloce, pratico ed efficace non c’è bisogno di guardarlo, per controllare quali tasti premiamo. Perché il telecomando si può usare anche mentre siamo impegnati in altro, appunto senza dover guardare i tasti. Ma come è possibile senza sbagliare o premere a caso? È possibile grazie ai tasti o riferimenti nascosti che si trovano proprio sul telecomando e che ci aiutano nel suo utilizzo soltanto sulla base del tatto.

telecomando tasti nascosti
Il segreto per un utilizzo più efficiente del telecomando – TecnoZoom.it

Alcuni tasti del telecomando sono facilissimi da usare anche senza guardarlo. Come il tasto di accensione e spegnimento della tv, quello tondo con il pulsante rosso che sta in alto, sopra la tastiera. Si trova subito con le dita. Poi ci sono anche dei pallini in rilievo ovvero dei riferimenti tattili vicino agli altri tasti, che svolgono una funzione di guida.

Questi pallini si trovano sia vicino al pulsante di accensione e spegnimento, sia accanto ai pulsanti laterali, situati al centro del telecomando, che servono per alzare o abbassare il volume e per cambiare i canali, scorrendo avanti e indietro. Toccando il telecomando senza guardarlo e sentendo con le dita questi pallini, che sono diversi per i vari tipi di tasti, saprete quale tasto state per digitare.

Accanto al tasto di accensione/spegnimento ci sono tre pallini verticali e uno orizzontale, verso destra, accanto all’ultimo pallino in alto. Il contrario è la disposizione di quelli accanto al tasto del volume: tre pallini verticali e uno orizzontale sulla destra ma in fondo. Invece, vicino al tasto per cambiare i programmi ci sono due pallini in orizzontale.

Poi, un piccolo pallino si trova sopra il tasto 5, a sinistra, perché è il pulsante centrale della tastiera numerica. Infine, diversi telecomandi hanno una specie di grilletto sul retro, che serve per attivare le funzioni più avanzate di una tv, come il menu o i servizi di streaming.

Impostazioni privacy