I programmatori non vogliono che tu lo sappia, ma con questo sito impari a fare il loro lavoro divertendoti: è geniale!

Tra le centinaia di risorse disponibili sul web per imparare a programmare, ne esistono anche alcune che lo rendono facile e divertente.

Imparare a programmare un sito web o un’applicazione è un’attività che da qualche anno non è più esclusiva dei programmatori. Sempre più persone si cimentano in questa impresa, nella maggior parte dei casi spinte da esigenze professionali. Saper creare un portale che metta in mostra le proprie capacità e i propri progetti è importante per molti professionisti di settori diversi, non solo per chi lavora nell’ambito dell’informatica.

si può imparare a programmare con i giochi
Imparare a programmare non è necessariamente un’attività noiosa e difficile – tecnozoom.it

Chiaramente, progettare un sito all’avanguardia e perfettamente funzionane non è affatto un gioco da ragazzi. La bravura di un team di web developer non può essere acquisita da una singola persona in poco tempo e imparare tutti i vari aspetti della programmazione può richiedere mesi o anni della propria vita.

Tuttavia, realizzare un sito o un’app senza troppe funzionalità avanzate è qualcosa che molte persone possono riuscire a fare. Imparare le basi della programmazione, infatti, è diventato molto più semplice in questi ultimi anni, grazie a siti web che rendono il coding un vero e proprio gioco.

Un modo tutto nuovo di affrontare la programmazione web

Una delle piattaforme più famose per imparare le basi della programmazione giocando è CodinGame, un sito che ti aiuta a lavorare sulle competenze di problem solving e a imparare tutto attraverso un gioco a turni.

Questa piattaforma supporta oltre 25 diversi linguaggi di programmazione e offre ai giocatori l’opportunità di esercitarsi, imparare e competere in veri e propri concorsi di coding. Una volta creato un account, si può iniziare con la sezione di onboarding per principianti, in cui verranno presentati i concetti standard di programmazione e alcune mini sfide introduttive.

per imparare a programmare giocando si può usare codingame
Esistono modi collaborativi e divertenti per imparare la programmazione web – tecnozoom.it

Una valida alternativa è rappresentata da CodeCombat, una piattaforma perfetta sia per bambini che per adulti che muovono i primi passi in questo mondo. Anche in questo caso, creare un account è gratuito e ci sono diversi linguaggi di programmazione tra cui scegliere. L’approccio è sempre basato sulla gamification e si potranno imparare concetti base della programmazione come cicli, funzioni, condizionali e variabili. Per accedere ai livelli e alle lezioni più avanzate, però, è necessario passare all’account premium.

Concludiamo con una piattaforma che negli ultimi anni ha conquistato il cuore di molti nuovi appassionati di coding: Codedèx, un vero e proprio videogioco fantasy in cui gli utenti possono attraversare vari continenti, in ognuno dei quali dovrà affrontare sfide tipiche di un linguaggio di programmazione diverso: ci sono le terre fantastiche di Python, HTML, CSS o JavaScript.

L’utente avrà modo di procedere sfida dopo sfida e migliorare le sue competenze di codifica insieme ad altri apprendisti nella comunità. Si può partecipare a sfide mensili e ottenere aiuto dal vivo da utenti più esperti.

Impostazioni privacy