Rainbow Six Siege, il nuovo operatore in arrivo contrasta tutti gli altri

Ubisoft introdurrà un nuovo operatore in Rainbow Six Siege che avrà la capacità di bloccare tutti gli altri.

Sono passati ormai 8 anni da quando Rainbow Six Siege è stato lanciato sul mercato e ancora oggi si tratta di uno dei giochi strategici più giocati al mondo. Tra i vari tentativi di Ubisoft di creare il game as a service perfetto, infatti, lo sparatutto tattico è stato probabilmente l’unico in grado di fare breccia nell’ingolfato mercato dei multiplayer competitivi.

Nuovo operatore Rainbow Six Siege
A dicembre arriva un nuovo potentissimo operatore in Rainbow Six Siege – Twitter @rainbow6 – tecnozoom.it

Probabilmente gli appassionati di Fps strategici rimarranno fedeli al gioco Ubisoft finché non giungerà il momento di provare il secondo Counter Strike, arrivato in anteprima a fine settembre ma ancora non uscito nella sua forma definitiva. Concorrenza a parte, il gioco dello sviluppatore francese ha bisogno di nuovi innesti per innovare la formula di gioco e rompere gli equilibri che si sono creati nell’ultimo periodo.

La novità che potrebbe cambiare tutto e che potrebbe far tornare interesse anche in chi al momento ha messo in pausa il gioco è prevista con la stagione Operation Deep Freeze che è prevista per dicembre. Insieme alla nuova mappa e alle nuove missioni, infatti, verrà inserito anche un nuovo operatore in grado di dare vantaggi notevoli a chi prova a fare un’infiltrazione, vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Rainbow Six Siege, il nuovo operatore sembra OP: quali sono le sue straordinarie abilità

Il nuovo operatore in arrivo con Operation Deep Freeze si chiamerà Tubarão ed avrà a disposizione due armi decisamente utili sia in difesa che in attacco. La prima arma è una bomba congelante che una volta lanciata bloccherà gli effetti di qualsiasi cosa si stia utilizzando all’interno del suo raggio d’esplosione.

Nuovo operatore Rainbow Six Siege
Turabao può bloccare praticamente ogni genere di attacco, come potrà essere contrastato? – Ubisoft – tecnozoom.it

Chiunque si trovi all’interno del perimetro d’azione della bomba congelante verrà rallentato e comincerà a lasciare tracce visibili delle proprie impronte. Inoltre tutti i gadget a sua disposizione saranno temporaneamente inutilizzabili. Inutile dire quanto questa peculiarità possa essere utile ad una squadra, visto che nel frattempo si potrà uccidere chiunque sia sotto l’effetto della bomba facilmente.

Come se ciò non bastasse, sembra che Tubarão abbia a disposizione anche un jammer che può essere lanciato dalla distanza, capace addirittura di bloccare gli effetti di una carica esplosiva già attivata. Sulla carta insomma sembra che il nuovo operatore introdotto da Ubisoft sia davvero disequilibrante e possa dunque dare un vantaggio netto alla squadra che lo sta utilizzando. Bisognerà vedere se questo vantaggio che si percepisce su carta sarà effettivo poi nella pratica.

Impostazioni privacy