Vivere gratis si può, non ci credi? Basta entrare nei siti giusti e non spenderai più un euro

Navigando su Internet si possono scovare tantissimi siti che ti permettono di vivere senza spendere nemmeno un euro.

Vivere gratis per molti è un sogno, per molti altri sta diventando una necessità. Non solo ridurre le spese ma, addirittura, vivere senza spendere nemmeno un euro è possibile se si conoscono i siti giusti.

Come vivere gratis
Vivere gratis è possibile/ Tecnozoom.it

L’aumento dell’inflazione e i conseguenti aumenti dei prezzi, hanno messo in ginocchio milioni di persone e di famiglie. Ad aumentare sono state le rate dei mutui, i canoni degli affitti, le bollette per le utenze domestiche e, per finire, pure i beni di prima necessità come il cibo. Risparmiare è diventata una priorità per gran parte delle persone.

Al di là dei soliti trucchetti per ridurre un po’ i costi come autoprodurre in casa il proprio cibo, i detersivi, i saponi e i cosmetici, anche Internet può venire in nostro soccorso. Il mondo del web, se usato con intelligenza, può essere una grande risorsa. Conoscendo i siti giusti, è possibile non solo risparmiare ma addirittura vivere senza spendere un solo euro.

Ecco come vivere gratis

Vi pare impossibile vivere gratis? Non lo è e molte persone in tutto il mondo già lo fanno. Naturalmente è necessario fare un bel po’ di rinunce e avere molto spirito di adattamento ma con il tempo ci si può abituare ad uno stile di vita più semplice. Alcuni siti Internet sono nati proprio con l’obiettivo di aiutare chi non ha troppi soldi e ha la necessità di vivere spendendo il meno possibile.

Siti per vivere gratis
Con l’aiuto di alcuni siti puoi vivere gratis/ Tecnozoom.it

Partiamo dalle cose più semplici: avere abiti, scarpe o accessori gratis. Sul sito di Freecycle le persone regalano tutto ciò che loro non usano più. Potreste trovare anche biciclette o computer o telefonini usati. Se avete la necessità di usare Internet ogni giorno ma non volete pagare un abbonamento,  su anchorfree sono indicati tutti i luoghi in cui si può usare la connessione Wi-Fi gratuitamente.

Volete fare una vacanza gratis? È possibile anche quello. I siti in cui le persone si scambiano le case gratuitamente sono addirittura tre: servas, hospitalityclub, couchsurfing. Vi serve un’auto gratis per tutti i giorni o solo per un’occasione speciale? Potete trovarla su www.freecareindex.com oppure su
www.libertydrive.com.

Passiamo ai casi più estremi: persone che non hanno una casa e non sanno nemmeno dove dormire e come procurarsi del cibo. Purtroppo queste situazioni sono in crescita.  Se non avete un luogo in cui dormire, su sleepinginariports sono indicati tutti gli aeroporti più sicuri al mondo in cui si può dormire.

Infine per procurarvi cibo potete visitare e prendere spunto dalla comunità Freegan: persone che, per gesto di ribellione contro il consumismo, hanno scelto di nutrirsi recuperando gli avanzi di cibo dai bidoni dell’immondizia.

Impostazioni privacy