Amazon compra altri diritti: nuovo sport in arrivo su Prime Video

Amazon punta forte sullo sport e stringe un nuovo accordo con una lega ufficiale per i diritti di trasmissione.

Nata come esperimento, la piattaforma streaming, Prime Video, sta prendendo una strada ben definita che la differenzia notevolmente dalle concorrenti. In questi ultimi anni, infatti, il colosso dell’e-commerce ha strutturato Prime come un hub in cui non ci sono solo i contenuti da vedere, ma anche delle vetrine in cui è possibile acquistare altri servizi.

Prime Video ospiterà un altro sport
Amazon chiude un accordo per i diritti di trasmissione di un altro sport – Instagram @primevideoit – tecnozoom.it

Basta navigare nella home per rendersi conto che oltre all’offerta compresa con l’abbonamento base (lo stesso che serve anche per musica, videogame, libri e consegne) ci sono dei servizi aggiuntivi che è possibile sottoscrivere e pagare a parte. Ma non è solo lo store interno a Prime Video che lo differenzia dalla concorrenza.

L’offerta di contenuti stessa è decisamente differente dalle altre. Se Netflix e Disney Plus (solo per citare i più famosi e utilizzati) offrono solo serie tv, documentari e film, la piattaforma Amazon punta molto anche sui programmi (ad esempio LoL), sui concerti dei grandi artisti, gli spettacoli dei comici e soprattutto sullo sport.

Amazon allarga la sua offerta: grazie all’accordo arriverà un nuovo sport su Prime Video

Qui in Italia, per il momento, abbiamo potuto approfittare dell’offerta sportiva di Amazon solamente in occasione dei mercoledì di Champions League. Prime Video, infatti, trasmette uno degli incontri del mercoledì, il quale solitamente prevede una partita che vede impegnata una squadra italiana.

Prime Video ospiterà un altro sport
A partire dal 2025 sarà possibile seguire anche le gare Nascar – tecnozoom.it

Fuori dall’Italia, però, l’offerta sportiva di Prime Video è decisamente più ricca, visto che Amazon ha stretto accordi per i diritti di trasmissione della NFL, WNBA (La serie A del basket femminile americano), NWSL (la lega professionistica di calcio femminile americano) negli Stati Uniti e per quelli della Premier League nel Regno Unito.

Le punte di diamante dell’offerta sportiva, oltre la Champions, sono dunque il campionato americano di football e il massimo campionato di calcio britannico. A questi eventi sportivi se ne aggiungeranno presto altri altrettanto importanti e seguitissimi negli USA, stiamo parlando delle gare automobilistiche del circuito Nascar.

Il colosso dell’e-commerce ha infatti stretto un accordo con il campionato americano di corse automobilistiche per la trasmissione in diretta di 5 delle gare della Nascar Cup series. L’accordo però prevede che questa possibilità ci sia solo a partire dal 2025. Bisognerà dunque aspettare più di un anno per vedere il debutto delle corse automobilistiche su Prime Video.

Impostazioni privacy