Amazon lo ha appena reso gratuito per tutti, non serve essere clienti Prime

Amazon mette da parte i vantaggi esclusivi per i suoi abbonati Prime e pensa a tutti: ecco un qualcosa di gratuito per tutti gli utenti.

Probabilmente di tutti gli abbonamenti che sottoscriviamo online quello ad Amazon Prime offre i maggiori vantaggi in rapporto al suo prezzo: sconti svantaggiosi, spedizioni gratuite per chi fa molto uso di acquisti online, musica, ebook, gaming e chi più ne ha, più ne metta.

Regalo gratuito di Amazon
Amazon fa un regalo a tutti e gratis, anche se non sei cliente Prime – Tecnozoom.it

Facendo i conti della serva, con quell’abbonamento annuale di 49,90 euro annui, molto più conveniente dei 4.99 euro per il pacchetto mensile, al netto del primo mese, chiamiamolo di prova, gratuito per tutti.

Ma c’è chi preferisce spendere quei 50 euro all’anno in altro. Ecco, l’e-commerce numero uno al mondo pensa non solo ai Prime, che godono sempre di offerte esclusive, ma anche a tutti gli utenti del mondo, non a caso ha reso gratuito un servizio per tutti, centrando il punto focale che ci accompagnerà nel 2024 ormai alle porte

Amazon l’educatore: come alfabetizzarsi sull’intelligenza artificiale, in un modo gratuito. AI Ready?

Non c’è dubbio che OpenAI con il suo chiacchierato ChatGPT abbia dato una scossa in ambito della intelligenza artificiale, smuovendo tutti i suoi competitor a far qualcosa. WhatsApp è lì lì per introdurre funzionalità nate sotto il segno dell’intelligenza artificiale, tutti i produttori di smartphone nel 2024 porteranno l’AI negli smartphone di top gamma. Anche Amazon sfrutterà l’intelligenza artificiale, ma in un modo differente.

Amazon, non serve essere clienti Prime: è tutto gratuito
Amazon, ecco AI Ready e non solo – foto fonte aboutamazon.com – tecnozoom.it

Il colosso di Seattle lavorato sotto traccia sull’intelligenza artificiale in tutte le sue forme, compreso l’utilizzo di robot come ausilio per i lavoratori nei suoi magazzini, senza dimenticare i droni che recapitano pacchi. Ora il colosso statunitense l’azienda sta lanciando un programma gratuito chiamato “AI Ready”, con l’obiettivo di fornire formazione sull’intelligenza artificiale generativa a due milioni di persone in tutto il mondo, entro il 2025.

Di che si tratta? Di otto corsi gratuiti disponibili attraverso il portale di Amazon, progettati per tutti, noob e pro. Tre corsi sono rivolti a utenti aziendali e non tecnici, i restanti cinque per un pubblico di sviluppatori e tecnici. Ma non finisce qui. Oltre AI ready, Amazon fornirà borse di studio Udacity del valore di oltre 12 milioni di dollari a più di 50.000 studenti delle scuole superiori e universitari provenienti da comunità sottorappresentate in tutto il mondo.

“L’obiettivo di AI Ready è quello di contribuire a livellare il campo di gioco della formazione sull’intelligenza artificiale”. Parola di Swami Sivasubramanian vicepresidente di AWS per dati e intelligenza artificiale. Alfabetiamoci, ne avremo veramente bisogno nel 2024.

Impostazioni privacy