Bagaglio a mano in aereo gratis, basta borsetta sotto il sedile: ecco da quando cambia tutto

Bagaglio a mano in aereo gratis. Ancora cambiamenti in vista, ma da quando? Tutto quello che i viaggiatori devono sapere.

Un tempo quando si acquistava un biglietto aereo, anche presso le compagnie low cost, il trolley era sempre garantito e soprattutto gratuito ovvero compreso nel prezzo. Con il tempo le cose sono cambiate. Nello specifico è stata per prima la Ryanair ad apportare delle modifiche in tal senso, seguita poi da tutte le altre compagnie low cost e molte di quelle di linea.

Bagaglio a mano in aereo gratis
bagaglio a mano in aereo cambia tutto- (foto: Canva)- (Tecnozoom.it)

Soprattutto negli ultimi anni sono aumentati i costi per il bagaglio da portare a bordo dell’aereo e si parla di aumenti anche piuttosto importanti. Soprattutto nell’ultimo anno i costi per i bagagli da portare a bordo sono aumentati a dismisura e questo ha inevitabilmente fatto arrabbiare molti passeggeri. Adesso però le cose potrebbero cambiare grazie ad una sentenza della Corte di Giustizia Europea. Ma cosa ha stabilito quest’ultima?

Bagaglio a mano in aereo gratis, cambia tutto

Rispetto a qualche tempo fa, quando sull’aereo era possibile portare il trolley, il cui prezzo era già incluso in quello del biglietto, adesso le cose sono cambiate. La Ryanair così come le altre compagnie low cost e molte di quelle di linea, negli ultimi tempi hanno aumentato i costi per il bagaglio da portare a bordo. Tuttavia, come abbiamo già anticipato, per i consumatori potrebbe essere in arrivo una buona notizia.

Bagaglio a mano in aereo gratis ecco da quando cambia tutto
Bagaglio a mano cambia tutto- (Foto: Canva)- (Tecnozoom.it)

Una sentenza della Corte di Giustizia Europea ha sancito che il classico trolley da viaggio è un aspetto necessario del viaggio purché ovviamente soddisfi i requisiti ragionevoli di dimensione e di peso. Insomma, un po’ quello che è avvenuto fino a poco tempo fa, quando era possibile portare con sé a bordo un trolley di dimensioni specifiche, senza alcun costo aggiuntivo.

Sulla base di questa sentenza è stata quindi presentata una petizione, direttamente alla commissione Protezione della Ue. Questa ha un obiettivo, ovvero rendere uniforme gli standard per il bagaglio a mano e reinseribile come un tempo nel prezzo del biglietto. Questo testo è stato approvato con 25 voti a favore, zero astenuti e zero contrari. Ovviamente questi cambiamenti, se avverranno, non saranno effettivi da subito perché mancano ancora alcuni passaggi.

È vero che c’è stato il via libera della commissione acquisizione, ma la risoluzione dovrà poi essere anche discussa in sessione plenaria dal Parlamento Europeo. Qualora in questo caso dovesse essere approvata in codesta sede, poi sarà adottata dal Consiglio Europeo e di conseguenza diventerà operativa. Insomma, ci sono buone speranze per i prossimi tempi, ma al momento il prezzo del bagaglio da portare sull’aereo rimane caro.

Impostazioni privacy