Fotografia, ecco il miglior dispositivo in circolazione: così i tuoi scatti saranno delle opere d’arte

Un dispositivo fondamentale per i fotografi, che siano esperti o meno. Le immagini saranno semplicemente perfette.

La necessità di poter immagazzinare un’immagine di un determinato evento per conservarne il ricordo è un’esigenza molto antica. La fotografia vera e propria nasce nel 1826. Grazie a vari studi si riesce a compiere il primo passo in tal senso. Tuttavia inizialmente questa viene utilizzata solo come mezzo per raffigurare piani architettonici o paesaggi. Solo in seguito diviene un modo per raffigurare la crescita della borghesia e del popolo.

La macchinetta fotografica più versatile sul mercato, una qualità superiore
Lo strumento amato dai fotografi – tecnozoom.it

La fotografia come la conosciamo oggi, è frutto di studi del passato fatti sulla luce da grandi geni come Aristotele, Leonardo Da Vinci, Heinrich Schulze e molte altre menti. Il primo a farne una presentazione concreta è stato Joseph Nicéphore Niépce, come già detto nel 1826

Il dispositivo preferito dei fotografi, renderà i tuoi lavori opere d’arte

I primi passi verso la fotografia e gli strumenti all’avanguardia sono stati fatti in questi ultimi anni. Siamo passati da macchine ingombranti per fare scatti a strumenti che entrano nel palmo della mano e da foto in bianco e nero a foto a colori. Sul mercato al momento esistono diversi dispositivi adatti a fare foto, ma ve n’è uno in particolar modo apprezzato e dalle performance eccellenti, l’azienda produttrice è la FujiFilm.

Un’azienda che nel corso del tempo si è sempre migliorata. La sua macchina meno costosa ha un prezzo di 800 euro mentre la più costosa 1800 euro. Tra queste due macchine per un lungo periodo di tempo non sono mai stati prodotti degli strumenti che rappresentassero una via di mezzo, cosa che è accaduta oggi. La macchina fotografica in questione è la XS-20.

La macchinetta fotografica che renderà le tue foto capolavori artistici
La FujiFilm XS-20, fotografie straordinarie – tecnozoom.it

Questa macchina fotografica ha delle prestazioni notevolmente migliorate rispetto al modello precedente. È stata infatti inserita la batteria NP-W325 nell’impugnatura, garantendo il raddoppio dell’autonomia della fotocamera. Con la macchina è inoltre venduto anche il suo stabilizzatore, che gode di ben 7 stop. La capacità di registrazione video arriva sino ai 4k 60 fps o 6.2K 30 fps mentre il modello precedente raggiungeva solo i 4k 30 fps. Inoltre in Full HD potremo anche registrare video slow motion grazie alla capacità di registrazione massima che arriva ai 240 fps.

La raffica della fotocamera è eccellente, mantiene 20 fps a piena risoluzione e sale a 30 fps in “crop 1.25X”. Infine il suo autofocus sfrutta l’intelligenza artificiale per mettere a fuoco il soggetto automaticamente. Grazie a questa macchinetta potrai disporre di un ottimo sensore 26MP, una struttura più comoda e uno schermo snodato al 100%.

Acquistala ora:
Fujiflim XS-20

 

 

Impostazioni privacy