Risparmiare sull’assicurazione auto è possibile: i consigli per proteggere il portafoglio

Hai difficoltà a risparmiare con l’assicurazione dell’auto? Segui questi consigli: non avrai più problemi d’ora in poi.

Molte persone faticano a pagare l’assicurazione dell’automobile. Ci vuole una certa somma di denaro e non è sempre possibile pagare la tassa. L’RC Auto è costosa, ma è allo stesso tempo essenziale. Senza di essa non possiamo circolare, rischiando di violare il Codice della Strada. E come se non bastasse non potremmo ricevere il rimborso per un incidente stradale.

Come risparmiare con l'assicurazione auto
Ecco come puoi risparmiare con l’assicurazione – Tecnozoom.it

A questo punto la domanda sorge spontanea: come possiamo risparmiare? Uno dei modi più semplici è leggere attentamente le condizioni del contratto. Tutti pensano che non sia necessario, e che quello che ci viene detto è anche riportato su carta. In realtà non è così e può trarci in inganno. Per questo motivo le persone pagano di più, perché non sanno che cosa è stato attivato con la stipulazione della polizza assicurativa.

Risparmiare con l’RC Auto, segui queste istruzioni e ci riuscirai: non devi dimenticartele

Inoltre bisogna valutare la possibilità di esercitare il diritto di rivalsa. Le condizioni che riguardano questa parte dell’RC Auto prevedono alcune situazioni particolari. Ad esempio se il conducente non è abilitato alla guida, se è in stato di ebrezza (o sotto effetto di sostanze stupefacenti), se è in dolo, se il veicolo è soggetto a fermo amministrativo e se il veicolo partecipa a gare o competizioni sportive. Questa parte, però, non va sempre tenuta in considerazione.

Come risparmiare con l'assicurazione auto
Stipula bene il tuo contratto assicurativo per l’auto – Tecnozoom.it

In secondo luogo è anche importante valutare se le garanzie accessorie sono utili. Ad esempio se si vive in aree geografiche particolari, dove le condizioni climatiche avverse possono arrecare danni. In questo caso la polizza assicurativa viene incontro agli utenti, che hanno la facoltà di ricevere il rimborso in presenza di determinate situazioni. Sono garanzie accessorie non obbligatorie, ma che completano l’RC Auto in alcuni casi specifici. Come nel caso di prima non è necessaria ogni volta.

E per concludere valutate l’installazione della scatola nera. Permette di monitorare e registrare le informazioni sul veicolo e sul comportamento del conducente. Così facendo si possono tenere a mente la velocità del veicolo, le marce usate, i chilometri percorsi, i tempi di sosta e gli urti subiti. Decidere di installare il dispositivo è utile per tutelarsi, ma non è sempre necessario. Dipende dalle esigenze del guidatore e da quello che si ha intenzione di fare.

Impostazioni privacy