Tutti i possessori di tablet accontentati: Google lancia la funzione attesa da anni

Grandi novità per chi utilizza i servizi di Google nella propria quotidianità: l’azienda ha finalmente soddisfatto le loro richieste.

I servizi di Google sono tra i più apprezzati dagli utenti. Chrome per quanto riguarda i browser, Drive per i servizi cloud e Gmail per la posta elettronica sono ognuno leader nel proprio settore di riferimento. E Google è molto attenta a mantenere alta la soglia del gradimento dei suoi utilizzatori: rilascia costantemente aggiornamenti in grado di soddisfare le loro esigenze ed è sempre pronta ad ascoltare ulteriori richieste.

gmail ha una nuova interfaccia utente su tablet
Gmail ha ricevuto un importante aggiornamento – tecnozoom.it

Così, dopo anni in cui gli utenti lo chiedevano a gran voce, l’azienda ha deciso di rilasciare un aggiornamento che rende l’esperienza utente su Gmail molto più efficiente, per chi utilizza il servizio sul tablet. Nel corso degli anni, infatti, molti utenti avevano lamentato un’interfaccia non propriamente ottimale per la versione tablet dell’app e Google ha deciso di correggere proprio quei difetti.

Google migliora l’interfaccia utente di Gmail

Google ha approfittato del suo ritorno sul mercato dei tablet con il nuovo “Pixel Tablet” e ha deciso di aggiornare i suoi servizi principali. In particolare, la nuova app di Gmail per tablet è stata ridisegnata per sfruttare meglio lo spazio orizzontale. In passato, infatti, molti utenti si sono lamentati perché la disposizione degli elementi nell’interfaccia non permetteva di visualizzare correttamente tutte le email e la barra di ricerca in fondo era scomoda e anche abbastanza “vecchio stile” per quanto riguarda l’apparenza.

gmail ha una nuova barra di navigazione su tablet
Gmail è ora molto più facile da utilizzare su tablet – tecnozoom.it

Il principale cambiamento riguarda infatti l’inserimento di una barra di navigazione allineata a sinistra, che va a sostituire quella inferiore che ha caratterizzato il layout dell’app fino a oggi. Il cambiamento è semplice ma efficace. Gli elementi che prima erano disposti in fondo all’app sono stati spostati in una nuova barra laterale a sinistra, con le stesse opzioni disponibili come nella barra inferiore.

Per gli utenti che hanno attivato i servizi “Chat” e “Spazi”, anche le scorciatoie per queste funzioni saranno visibili nella barra laterale. Insieme agli elementi della barra inferiore, il redesign di Gmail sposta anche il pulsante di composizione delle mail e il menù nella barra laterale, lasciando la vista della lista email sgombra da ulteriori pulsanti.

La novità è già stata accolta positivamente dalla maggior parte degli utenti. Dato che negli interfacce orizzontali grandi lo spazio verticale è di solito limitato, spostare la barra di navigazione sul lato sinistro ha senso per dare più spazio al contenuto. Allo stesso tempo, Google ha ancora del lavoro da fare: molti utenti credono che una delle modifiche da realizzare sia rendere la barra di navigazione trasparente, così che anche ulteriori spazi potrebbero essere utilizzati per visualizzare contenuti.

Impostazioni privacy