iPhone 16 Pro avrà una caratteristica unica, Apple reinventa lo smartphone

Iniziano ad emergere le prime indiscrezioni sugli iPhone 16 Pro. Stando a quanto emerso avranno una caratteristica unica.

I nuovi iPhone 15 sono stati lanciati sul mercato solamente qualche settimana fa, e stanno già registrando numeri da record sia per quanto riguarda i preorder che le vendite. Il successo del nuovo smartphone di Apple è motivato dalle diverse novità introdotte dall’OEM di Cupertino, tra cui spicca il tasto Action che va a sostituire il trigger per la modalità silenziosa e introduce una serie di funzionalità extra.

Nuova tecnologia in arrivo per gli iPhone 16 Pro
Spuntano le prime indiscrezioni sugli iPhone 16 Pro – Tecnozoom.it

Ma come ben sappiamo, il settore tech è in costante evoluzione e non c’è tempo di godersi le modifiche che già si inizia a parlare di ciò che verrà introdotto nei prossimi anni. Ed è quanto sta succedendo anche con iPhone, considerando i tanti rumors relativi al modello 16 Pro che stanno emergendo. C’è una voce in particolare che ha attirato l’interesse di appassionati e non, pare che Apple voglia reinventare il melafonino con una caratteristica unica.

iPhone 16 Pro: ecco la grossa novità che potrebbe venire introdotta

Negli ultimi giorni, è emerso un nuovo rapporto da Money UDN che lascia ben sperare per quelli che saranno i nuovi iPhone 16 Pro. Che verranno presumibilmente lanciati sul mercato nell’autunno del 2024. Tra le altre cose, sembra che Apple voglia reinventare il suo modello di punta con una caratteristica unica nel suo genere.

Gli iPhone 16 Pro si distaccheranno dalle precedenti generazioni di melafonino
Apple reinventa i suoi smartphone con iPhone 16 Pro – Tecnozoom.it

Si parla infatti di un nuovo sensore di teleobiettivo a tetra prisma, che andrebbe ad aumentare la lunghezza diagonale dell’iPhone 16 Pro di 0,2 pollici e porterebbe a vantaggi non da poco. Tra cui si parla di una fotocamera con teleobiettivo 5x, per una resa finale degli scatti ancor migliore. Se tutto dovesse venire confermato, già nella primavera l’OEM di Cupertino si occuperà di procura gli obiettivi in vetro stampato, per applicarli a tutte le fotocamere con teleobiettivo.

Sempre secondo il report di Money UDN, Apple sarà il primo produttore di smartphone a portare lenti di questo tipo nel 2024. Ma non l’unica, perché la tecnologia rivoluzionaria potrebbe venire replicata da altri brand leader del settore negli anni a venire. Si parla per esempio di OPPO e Vivo, con le filiali BBK Electronics che già sono state attivate. Staremo a vedere se la voce verrà confermata o resterà tale, ma per ora le premesse della nuova generazione di iPhone 16 sono più che confortanti.

Impostazioni privacy