Arriva Dreame L20 Ultra, il robot che tutti dovrebbero avere in casa: una rivoluzione tecnologica

Evoluzione e rivoluzione del noto marchio cinese: con il Dreame L20 Ultra ha migliorato nettamente l’esperienza del suo robot.

“Smetti di pulire la tua casa e inizia a godertela”. Con questo manifesto il noto marchio cinese continua la sua scalata alla leadership alla leadership globale nel segmento di mercato dei robot da casa.

Arriva 'Dreame L20 Ultra'
Dreame L20 Ultra, l’evoluzione del robot da casa è di quelle importanti – Screenshot dreametech.com – TecnoZoom.it

Un marchio in hype quello di Yu Hao, fondatore di Deame, un’azienda cinese che saputo conquistare le luci della ribalta grazie alla messa a punto una serie di invenzioni e oltre 150 brevetti, tra cui spiccano un motore ad alta velocità, la visione artificiale monoculare, SLAM (localizzazione e mappatura simultanee) e la separazione del ciclone multi-cono.

Già con il rilascio del Dreame L10 Ultra, i cinesi avevano stupito con il robot che lava e aspira e che sembrava difficilmente migliorabile vista la sua efficienza. Invece sono riusciti a evolverlo, rivoluzionandolo dal punto di vista tecnologico. Et voilà, ecco il Dreame L20 Ultra.

Dreame L20 Ultra, tecnologia MopExtend a auto-svuotamento fanno la differenza

L’aspirapolvere lavapavimenti è stato concepito con una tecnologia MopExtend, innovativo grazie alla rimozione e al sollevamento dei moci, 7000 Pa: estende automaticamente i moci per raggiungere quei punti in cui i robot difficilmente riescono ad arrivare, per una pulizia più profonda e accurata. Interessante la funzione auto svuotamento, automatizza la pulizia quotidiana del Dreame L20 Ultra grazie a una serie di upgrade rispetto al suo predecessore: moci autopulenti e auto-asciuganti, riempimento con acqua, aggiunta di detergenti, e molto altro.

il robot che tutti dovrebbero avere in casa: una rivoluzione tecnologica
Dreame L20 Ultra, su Amazon è in offerta – Screenshot dreametech.com – TecnoZoom.it

Il potente sistema dell’aspirazione Vormax offre una potenza di aspirazione da 7.000 Pa per un’aspirazione davvero efficiente, mentre la spazzola di gomma sollevabile fornisce un facile districamento di capelli o peli di animali. Immancabile quale funzioni derivante dall’intelligenza artificiale: la combinazione di navigazione intelligente Pathfinder, AI Azione e sistema di rilevamento ostacoli a luce strutturata 3D consente di identificare fino a 55 tipi di oggetti e di ottenere una pulizia automatica completa.

Tra le sue peculiarità da non sottovalutare la sua installazione, semplice e intuitiva: la dimensione della base del Dreame L29 Ultra è stata ampliata, è cambiato anche il design, inoltre il marchio cinese ha deciso di evolverlo con un sistema, opzionale, per il carico dell’acqua pulita. La maggiore differenza dal vecchio al nuovo sta nel fatto che nel primo caso entrambi i serbatoi andavano caricati-scaricati manualmente, ora è tutto automatico. E scusate se è poco: il robot costa poco più di mille euro sul sito ufficiale, ma su Amazon lo troverete a cifre più contenute.

Impostazioni privacy