Nuovo rischio per i dati personali inseriti sul web: il portale che svela qualunque cosa su di te

Sei preoccupato dei tuoi dati personali? Guarda questo portale per risolvere: saprai ogni cosa sul tuo conto.

La protezione dei dati sensibili è molto importante. Possono contenere dei dettagli sulla nostra vita privata, oppure le credenziali per l’accesso agli istituti bancari. I rischi che si corrono non sono pochi, ed è giusto correre ai ripari quando è possibile. Soltanto in questo modo possiamo evitare di entrare in pericolo. E per nostra fortuna esiste una piattaforma che può esserci davvero di aiuto: scopriamola subito.

Come proteggere i propri dati personali sul web
Visita questo portale: proteggerai i tuoi dati personali – Tecnozoom.it

Il portale si chiama OSINT, acronimo di Open Source Intelligence, ed è un algoritmo che raccoglie e analizza i dati. Si tratta di uno dei metodi più sicuri in circolazione per valutare le informazioni disponibili online. Inoltre è accessibile da tutti quanti ed è molto utile per sapere se i propri dati personali sono sparsi in giro per il web. Ma come agisce di preciso? Continua a leggere per scoprire il suo funzionamento!

OSINT, il portale per i dati web: scoprirai se sei al sicuro meno

Inserendo alcune delle nostre informazioni online su questa piattaforma, sapremo se sono state usate in altri siti web. Compariranno tutti i portali e ogni tipo di dettaglio che possa riguardare i dati (che di solito si trasformano in chace). Questo include informazioni sensibili come indirizzi e-mail, numeri di telefono e credenziali bancarie. E ciò che sorprende è che la funzionalità è molto più semplice da usare di quello che sembra.

Come proteggere i propri dati personali sul web
Sapere dove sono registrati i propri dati personali è importante – Tecnozoom.it

Inoltre non tutte le persone si rendono conto di quanto sia facile diffondere le proprie informazioni personali. Grazie a OSINT, però, tutto questo non sarà più un problema. Le fonti online verranno scovate e l’utente avrà la possibilità di rimuoverle manualmente o in maniera automatica. Verranno prese in considerazione tutte le piattaforme “nascoste”, cioè quelle che non permettono la visualizzazione dei dati poiché archiviati di nascosto.

La nostra identità digitale verrà protetta, e non lasceremo alcun tipo di traccia d’ora in avanti. Questo è uno dei modi più semplici, sicuri e rapidi per proteggere la nostra privacy sul web. Tutto quello che serve è informarsi al riguardo, cercare le informazioni tramite OSINT e poi rimuoverle. Essere consapevoli di ciò che succede è molto importante, così da evitare di ricevere brutte sorprese. OSINT ci aiuterà più di quanto potrebbero fare i nostri conoscenti.

Impostazioni privacy