Pc e memoria: hai cancellato molti file ma lo spazio non aumenta? Controlla di non aver commesso questo errore

Se dopo aver rimosso la maggior parte non si riesce a liberare spazio nella memoria del computer la ragione può essere un errore. 

Quando la memoria del PC appare piena ci si ritrova limitati da più punti di vista. Non si possono più scaricare film o serie tv e nel caso peggiore neppure gli aggiornamenti. All’inizio lo spazio sembra illimitato ma a furia di aggiungere programmi o giochi prima o poi si arriva agli sgoccioli. E ci sono dei casi in cui eliminare app o vecchi file non sembra avere un grosso effetto.

Liberare la memoria del PC non è facile
Per liberare la memoria del PC c’è un aspetto che molti trascurano. – (tecnozoom.it)

Tra le cose che si potrebbe aver trascurato ci sono per esempio i file temporanei che spesso occupano molto spazio e non sono necessari anzi rallentano il dispositivo. Per farli sparire si può utilizzare la funzione “Pulizia disco” e una volta aperta cliccare ancora sull’opzione pulizia file di sistema. A questo punto si potranno scegliere da una lista gli elementi da rimuovere.

Per fugare i dubbi su cosa stia intasando il PC è sufficiente però controllare l’Archiviazione che si apre andando sulle Impostazioni di sistema. La schermata di questa sezione mostra lo stato della memoria del dispositivo, riportando a che percentuale risulti occupata e cosa tolga più spazio. Proprio da qui si può trovare il colpevole più subdolo ossia il contenuto del Cestino.

I file messi nel cestino occupano ancora spazio in memoria

Sembra banale ma un errore diffuso è cestinare documenti, immagini o video e dimenticarsi di averlo fatto, chiudendo lì la questione. Ma nonostante non siano più visibili tutti questi file hanno lo stesso peso di prima e mangiano spazio anche se nessuno ricorda più la loro esistenza. Il Cestino se ben pieno può arrivare a rubare il 10% della memoria totale del PC.

I file nel cestino occupano ancora spazio
Se c’è troppo spazio occupato forse la colpa è dei file nel Cestino. – (tecnozoom.it)

Per svuotarlo si può agire dalla testiera usando il tasto Windows insieme al tasto E, cercare l’opzione Cestino e poi la funzione per svuotarlo. Altrimenti si può andare sulla Scrivania e selezionare “Svuota Cestino” dalla barra in alto. Per non doverlo fare spesso si possono modificare le Impostazioni per assegnare un limite più basso per lo spazio disponibile.

Basta aprire le Proprietà del Cestino e cercare tra le voci quella che dice “Dimensioni personalizzate“. Cliccando qui si potrà modificare l’opzione “Dimensioni massime” e modificare i MB che il Cestino può occupare a livello del disco rigido.

Impostazioni privacy