Questo piccolo computer è la PS5 Slim che Playstation avrebbe dovuto lanciare

Playstation 5 Slim è appena arrivata sul mercato, ma c’è chi è riuscito a costruire un PC con le stesse specifiche ma dimensioni ridotte.

Sin dal giorno della presentazione, Playstation 5 è stata presa di mira dai detrattori (e anche dai fan di casa Sony) per via della sua forma particolare. In quei giorni l’ammiraglia della compagnia nipponica è stata paragonata ad una stufa, ad un router gigante e ad altri oggetti di utilizzo comune che nulla hanno a che fare con il mondo del gaming.

Questo Mini PC è una PS5
La PS5 poteva essere ancora più slim? A quanto pare sì – TecnoZoom.it

Una volta uscita la console, la forma non ha causato più di tanto problemi, ma la sua dimensione sì. PS5 è la console Sony più lunga e larga mai costruita e le sue dimensioni la rendono difficile da collocare in un salotto e soprattutto in una camera. Insomma in molti hanno atteso per quasi tre anni un restyling della console che è puntualmente arrivato proprio in questi giorni.

Sony infatti ha immesso sul mercato i nuovi modelli di PS5 (chiamata da tutti slim, ma nella denominazione ufficiale non cambia nulla rispetto alla prima versione) che, una volta esaurite le scorte, andranno a sostituire completamente quelli usciti dal 2020 fino ad oggi. La compagnia nipponica sembra aver ascoltato le lamentele della community ed ha realizzato un modello più squadrato e soprattutto più compatto del 30%.

PS5 Slim, questo piccolo computer è ciò che la nuova console Sony sarebbe potuta essere

Ma il lavoro di restyling di Sony sarebbe potuto essere differente? La compagnia avrebbe potuto creare un modello ancora più piccolo? Probabilmente dovendo mantenere un design simile a quello della “sorella maggiore” ridurre ulteriormente le dimensioni sarebbe stato complicato, ma di certo cambiando completamente sarebbe stato possibile.

Questo Mini PC è una PS5
Ecco il Mini Pc con le stesse caratteristiche tecniche della PS5 Slim – Screenshot YouTube @notfromconcentrate – TecnoZoom.it

La dimostrazione di quanto vi stiamo dicendo l’ha fornita il content creator Not From Concentrate, il quale ha creato un mini pc dalle dimensioni ridottissime che può vantare quasi le stesse prestazioni di una PS5. A livello di dimensioni stiamo parlando di un case che è il 30% più piccolo della PS5 Slim ed il 60% della “fat”.

Per quanto riguarda le componenti interne, ha utilizzato una CFI 1200 della PS5 revisionata che ha di partenza una scheda madre di dimensioni ridotte, un processore AMD Ryzen da 6nm che è leggermente meno potente di quello customizzato per la console Sony. Per il sistema di raffreddamento è stato invece utilizzato un radiatore Blackridge che ha un volume simile a quello utilizzato da Sony ma una ventola di dimensioni minori.

Anche l’alimentatore utilizzato è stato scelto di dimensioni ridotte e con una capacità massima di 250 Watt per questioni di spazio. Per l’alloggio della SSD aggiuntiva, Not From Concentrate ha optato per una M.2 più piccola ed esterna, che può essere collega alla bisogna.

Ma veniamo alla prova dei fatti: come si comporta questo mini PC? Le componenti scelte permettono di mantenere una resa similare a quella della console e nonostante le dimensioni ridotte la temperatura interna non supera i 60°, dunque non si corre il rischio di un eccessivo surriscaldamento. L’unica nota stonata è la ventola, la quale è costantemente in funzione rendendo l’esperienza di gioco meno silenziosa che su PS5.

Impostazioni privacy