Sky si blocca o non funziona? Niente paura: ecco cosa fare per risolvere rapidamente il problema

Sky non funziona e si blocca e tu stai perdendo i tuoi programmi preferiti? C’è un modo per risolvere rapidamente il problema.

Può capitare che il decoder di Sky smetta improvvisamente di funzionare o che ci siano dei problemi nella ricezione dei canali. I motivi per cui questa situazione si genera sono diversi e il primo, l’unico su cui non hai nessun tipo di controllo, è il meteo.

come risolvere i problemi di sky che non si vede
Sky non va? Come risolvere i problemi di visione – TecnoZoom.it

Trattandosi di segnali che attraversano l’atmosfera, se in quella stessa atmosfera attraversata dai segnali satellitari si trovano interferenze dovute al cattivo tempo, l’unica cosa che puoi fare è aspettare che la situazione migliori.

Ma se il problema esiste a prescindere dalle previsioni del tempo ci sono invece molte cose che puoi fare per riportare il tuo decoder di Sky a lavorare come si deve per non perdere ciò che stai guardando oppure ciò che stai registrando. Perché è bene ricordare che se il decoder di Sky funziona male non c’è solo un problema di visione ma anche un problema di eventuale registrazione dei contenuti. Vediamo quindi quali sono i consigli per riavere ciò che stavi guardando in tv.

Tutto ciò che puoi fare quando Sky non funziona

Abbiamo già accennato all’unica situazione in cui non è possibile fare proprio niente: se piove o se si sta preparando un forte temporale. Perché questa condizione va a interferire alla base, potremmo dire, con il segnale che deve arrivare al tuo decoder. Ma se fuori il tempo è buono e le previsioni non danno pioggia la prima cosa da fare è assicurarti che tutti i cavi siano collegati a dovere: l’alimentazione, l’eventuale connessione internet e anche il cavo HDMI che collega il decoder alla tv.

sky non si vede più? Risolvi i problemi con questi trucchi
Come tornare a guardare Sky, tutti i trucchi – Screenshot X Skyitalia – TecnoZoom.it

Potresti infatti scoprire che non stai guardando Sky semplicemente perché il cavo di collegamento alla tv si è staccato o non è inserito del tutto. Se i cavi sembrano funzionare tutti a dovere un altro tipo di controllo che puoi fare è quello al decoder. Se infatti vedi i menù ma non i programmi puoi utilizzare i sistemi di diagnostica integrati per scoprire se per esempio c’è un problema di ricezione del segnale dal satellite o un problema di parabola. Eseguiti i test di diagnostica, un altro stratagemma che puoi utilizzare per cercare di tornare in possesso della tua connessione con il mondo dell’intrattenimento e dell’informazione è riavviare il decoder.

In alcune situazioni, magari proprio a causa di uno sbalzo di corrente, il decoder potrebbe essere stato interrotto mentre stava eseguendo un aggiornamento importante. Questo aggiornamento che non si è completato nel modo corretto provoca o può provocare tutta una serie di anomalie. Una soluzione è quindi quella di riavviare il decoder in maniera tale che la macchina possa controllare ciò che non va ed eventualmente ricominciare da zero l’aggiornamento che si era interrotto. E proprio parlando di aggiornamenti devi anche far sì che il decoder sia sempre aggiornato.

Impostazioni privacy