Uno dei tumori più diffusi diagnosticato dall’Intelligenza Artificiale: svolta importante per la ricerca

Secondo alcune ricerche, grazie all’Intelligenza Artificiale sarà possibile diagnosticare uno dei tumori più noti e diffusi al mondo.

Negli ultimi mesi si parla molto di Intelligenza Artificiale. Stiamo parlando della capacità di una macchina di comportarsi come se fosse un essere umano, mettendo in mostra creatività e capacità di apprendimento. L’Intelligenza Artificiale è utilizzata in diversi campi, ma quello che interessa di più la comunità scientifica è sicuramente quello medico. Secondo molti esperti l’Intelligenza Artificiale (detta anche IA) potrà essere molto utile all’uomo nei prossimi decenni ed è la scoperta che rivoluzionerà le conoscenze scientifiche di questo secolo.

IA funzioni
Intelligenza Artificiale (tecnozoom.it)

La costruzione di nuovi robot o macchine di ultimissima generazione potrebbe permettere in futuro di ottenere enormi passi in avanti proprio nel campo della medicina. Secondo alcuni esperti, tra qualche anno l’Intelligenza Artificiale sarà capace di diagnosticare un tumore con una precisione molto attendibile. Sarà possibile effettuare delle vere e proprie visite a distanza e non dovremo aspettare molto tempo. Gli scienziati sono convinto che l’IA diventerà una materia tangibile entro qualche anno. Ecco tutti i dettagli di questa ricerca.

Intelligenza Artificiale e tumori: ecco qual è il futuro della diagnostica

Una ricerca dell’Accademia Europea di Dermatologia e Venereologia ha evidenziato la possibilità di scoprire dei tumori sfruttando l’Intelligenza Artificiale. Questa ricerca è stata presentata al Congresso 2023. Secondo i ricercatori, l’IA sarà in grado di individuare un tumore della pelle con una precisione totale, del 100%. Questo significa che non ci saranno più errori nelle diagnosi e che sarà molto più semplice evidenziare la presenza di una massa tumorale in futuro. Tutto ciò, ovviamente, permetterà anche di intervenire in tempi più brevi e di aumentare le percentuali di sopravvivenza.

Intelligenza Artificiale diagnosi
In futuro l’Intelligenza Artificiale potrà diagnosticare un tumore (tecnozoom.it)

L’Intelligenza Artificiale potrebbe aiutare i ricercatori già nel giro di tre anni, sfruttando un software testato per l’identificazione dei tumori con risultati eccellenti. Kashini Andrew, un ricercatore dell’University Hospitals Birmingham Nhs Foundation Trust, ha dichiarato che l’Intelligenza Artificiale sta facendo passi da gigante e l’ultima versione del software ha permesso di effettuare mille consulenze tra il 2022 e la prima parte del 2023.

La cosa più importante, secondo i ricercatori che hanno portato avanti lo studio, è quella di non affidarsi alle cure fai da te. Per il tumore della pelle è assolutamente necessario chiedere un consulto ad un dermatologo, evitando di cercare cure online, sempre inefficaci e quasi sempre truffaldine. Dopo una accurata supervisione di una équipe medica, tra qualche anno sarà possibile affidarsi all’Intelligenza Artificiale per individuare un tumore della pelle.

Impostazioni privacy