Cari studenti, avete sempre sbagliato metodo di studio: la scienza lo conferma e potrebbe sconvolgervi

Pensavi di saper studiare in modo efficiente ed intelligente? Forse ti stai sbagliando di grosso: ecco come fare per ottimizzare il tuo tempo.

Studiare non è proprio l’attività preferita di tante persone. Non importa quanto sia pertinente il campo di studi, quanto ci piaccia la materia su cui siamo chini per ore ed ore al giorno: l’idea di dover memorizzare libri e capitoli interi, doverli comprendere a fondo e poi doverli anche ripetere di fronte ad un professore, non è piacevole per nessuno. Ma se vi dicessimo che fate tutta questa fatica perché non studiate nel modo giusto?

Come studiare in maniera efficace
Metodo efficace di studio secondo la scienza – (Tecnozoom.it)

La scienza corre in vostro soccorso dicendovi esattamente quello che dovreste fare per ottimizzare le tempistiche e capire davvero come studiare in modo veloce, facile e senza troppa fatica. I vostri professore non crederanno di avere di fronte la stessa persona: ecco quali sono i consigli scientificamente provati e che vi daranno davvero i risultati che sperate.

Studiare con i consigli giusti: la scienza svela come ottimizzare i tempi e non fare fatica

Importante è sempre trovare il proprio metodo di studio, questo è sicuro. Ma è anche vero che ci sono alcuni consigli utili e metodi che potete integrare a quelli che già avete sviluppato nel corso dei vostri anni e anni di studio a scuola e in università. La riuscita di questi trucchi dipende anche da quanto siete interessati alla materia che state studiando, naturalmente: sarà difficile cavare un trenta e lode da un argomento di cui non vi interessa minimamente. Cercate dunque di trovare spunti interessanti per voi anche in un tema di cui vi interessa poco. Lasciatevi entusiasmare dalla conoscenza!

Come studiare in maniera efficace
Studiare con velocità ed efficienza- (Tecnozoom.it)

Un modo scientificamente provato per memorizzare meglio le cose è quello di scrivere a mano, carta e penna. Il computer è comodo ma l’atto pratico di scrivere su carta quello che stiamo studiando stimola la memoria e il ragionamento e vi farà entrare i concetti in testa più di qualsiasi altro metodo. Che si tratti di riassunti o schemi, scrivete il più possibile.

Ricordatevi di ripetere ad alta voce per organizzare meglio il discorso. Sembra un consiglio banale ma è molto importante per migliorare la vostra esposizione e rendervi più sicuri al momento in cui dovrete ripetere davanti al professore. Un altro metodo utile è spiegare i concetti ad una persona esterna che non sappia nulla dell’argomento. Vi aiuterà a semplificare l’esposizione dei concetti e non perdervi in chiacchiere.

Impostazioni privacy