Non ti piaci in videochiamata? Ecco come inserire degli effetti per sentirti meno in imbarazzo

Quando si deve fare una videochiamata per lavoro o per sentire parenti e amici lontani c’è un modo per apparire al meglio.

Chiamarsi su Skype o Meet fa piacere se non si parla da molto con un amico lontano, ma più spesso ci si ritrova a dover fare videochiamate anche per lavoro. Non sono in pochi però a sentirsi in imbarazzo quando devono attivare la telecamera frontale dello smartphone o del PC. Vedersi nello schermo fa uno strano effetto, e in molti restano delusi dalla propria immagine ripresa.

Vedersi in videochiamata mette in imbarazzo
Non tutti si piacciono quando si vedono in videochiamata. – (tecnozoom.it)

Per chi utilizza un iPhone ed esegue le videocall da FaceTime però ci sono alcuni semplici trucchi che possono risolvere il problema. Per prima cosa serve avviare la videochiamata e poi andare sul Centro di controllo dell’app per poi cercare la sezione “Effetti video”. Da qui si possono portare modifiche tra cui la “Luminosità set fotografico” che illumina il volto per farlo risaltare.

In alternativa per far sì che il viso appaia più in rilievo si può ricorrere alla sfocatura dello sfondo selezionando l’opzione “Ritratto”. In questo modo mentre la persona apparirà perfettamente a fuoco tutto ciò che la circonda sembrerà poco nitido. Si può regolare il livello di sfocatura da più o meno intenso utilizzando l’icona con i tre puntini.

Cosa modificare in videochiamata direttamente dalla schermata di FaceTime

Una volta usciti dal Centro di controllo e tornati sull’app dove si vede la ripresa video ci sono altri trucchetti da utilizzare. Per azionarli è sufficiente premere per alcuni secondi sulla finestra in basso a destra dove appare la schermata della videocall in piccolo. Da qui sulla schermata comparirà una tastiera per aggiungere gli effetti speciali, perfetti per movimentare la chiamata.

Non serve essere in imbarazzo in videochiamata
Si diminuisce l’imbarazzo usando alcune nuove funzioni in videochiamata. – (tecnozoom.it)

Si tratta di funzioni molto simili ai filtri che sono perfette per superare la tensione e sentirsi più a proprio agio a farsi inquadrare. Usarli permette di essere spontanei e rompere il ghiaccio con chi non si vede da tanto tempo. Uno degli effetti si chiama “fuochi d’artificio” e sostituisce lo fondo con esplosioni scintillanti e uno sfondo nero scuro, adatto a fare gli auguri.

Altri invece permettono di far apparire in videochiamata dei palloncini o cuori virtuali, o simulare una pioggia all’interno della stanza. All’inizio gli effetti speciali erano stati previsti sugli iPhone solo per l’applicazione di FaceTime, ma a breve saranno estesi anche ad altre app per le videochiamate gestite da terzi.

Impostazioni privacy