Amazon Echo, problemi a connetterlo al Wifi? Tutte le soluzioni possibili

Può capitare che il dispositivo Amazon Echo acquistato non riesca a connettersi al Wi-fi di casa.  Basta poco per risolvere il problema. 

Avere a disposizione Alexa su un dispositivo Amazon Echo torna molto utile per rilassarsi con la musica, avviare chiamate e attivare allarmi o sistemi di sicurezza solo con il comando vocale. Purtroppo non sempre si parte bene con questo apparecchio che non è raro abbia qualche difficoltà a connettersi alla rete di casa. Senza disperarsi o chiamare subito l’assistenza però vediamo come si può procedere.

Connettere Amazon Echo
Se ci sono dei problemi con il Wi-fi c’è una breve guida per risolvere – Tecnozoom.it

Per prima cosa occorre configurare il dispositivo scaricando sul proprio smartphone o iPhone l’applicazione Alexa. Una volta aperta seguire le istruzioni che compaiono sul display per collegare Amazon Echo al Wi-fi e per concludere serve creare un account personale o di eseguire l’accesso con quello di Amazon.

Se nonostante si siano seguiti tutti i passaggi il dispositivo non si connette per prima cosa meglio verificare che la rete sia attiva e che il segnale sia abbastanza forte. Se è così si può procedere con il rimedio classico provando a riavviare Amazon Echo in modo da eliminare alcuni bug che possono interferire. Per farlo serve rimuovere l’alimentatore per almeno 30 secondi e reinserirlo.

Amazon Echo e i possibili intoppi con il Wi-fi

Se nonostante il riavvio continuano a esserci problemi di connessione si può provare a spostare il dispositivo in una zona più vicina al router di casa, il più attaccato possibile. Se la distanza fra i due è superiore ai 10 metri o anche solo se ci sono ostacoli in mezzo come pareti o mobili il segnale potrebbe non arrivare bene.

Far funzionare Amazon Echo
Sono diversi gli intoppi che possono capitare con Alexa per il segnale Wi-fi – Tecnozoom.it

Un’altra cosa che si tende a non controllare è la password per connettersi che potrebbe essere stata cambiata o che risulta errata per un errore di battitura. Per risolvere bisogna entrare nell’app Alexa dallo smartphone e andare nella sezione Stato per poi scegliere l’opzione “Modifica” per la Rete Wi-fi. Qui si può inserire la nuova password o aggiornarla cancellando quella precedente con l’opzione “Dimentica”.

Se dopo tutte queste verifiche ancora Alexa rifiuta di collaborare si può pensare a un possibile problema di interferenza provocato da altri dispositivi. A crearli di solito solo elettrodomestici come il forno a microonde che se posizionati troppo vicini ad Amazon Echo possono coprire il segnale della rete.

Impostazioni privacy