Youtube vs Youtomb: ecco le differenze tra le due piattaforme amate dai giovanissimi

Una nuova piattaforma che sta già diventando virale tra i giovanissimi, Youtomb: cosa prende da Youtube e come se ne distacca.

Un nuovo sito esce alla luce del giorno, che ha già attirato l’attenzione di molti ormai: si tratta di Youtomb, un sito web lanciato da un gruppo di studenti che studiano al MIT di Boston. Il nome del sito è un gioco di parole: da Youtube e tomb, ovvero tomba, detto anche quindi il cimitero di Youtube. Si chiama in questo modo proprio perché Youtomb è un archivio online di tutti i video che da Youtube sono stati oscurati o addirittura rimossi per un motivo o per l’altro.

Youtube vs Youtomb
Dove finiscono tutti i video rimossi da Youtube?- (Tecnozoom.it)

Il processo con cui questo accade è relativamente semplice: succede sempre più frequentemente che un video caricato sulla piattaforma di Youtube venga contrassegnato come indesiderato o venga mandata una richiesta di rimozione. Le ragioni che stanno alla base di queste richieste sono in genere 3. La prima, gli autori stessi del video desiderano rimuoverlo, magari per ragioni personali o perché il video era vecchio e lo consideravano imbarazzante.

Youtube e Youtomb: il cimitero di Youtube

La seconda ragione è che alcuni video vengono rimossi proprio da Youtube per via di contenuti non appropriati ai regolamenti della piattaforma. E la terza infine, probabilmente la più comune, riguarda le violazioni di copyright, spesso legate alle grandi aziende tipo Warner Bros o NBC. Persino grandi squadre di calcio talvolta cercano di “censurare” contenuti che appartengono a loro, tipo i goal più iconici.

Video rimossi Youtube
I video vengono rimossi da Youtube per vari motivi: se non li trovate, forse potete cercarli su Youtomb- (Tecnozoom.it)

Youtomb è nato proprio per questo, per tenere una documentazione e archiviazione attiva di questi contenuti rimossi dalla faccia del web, fungendo così da vero e proprio cimitero virtuale per tutto questo materiale irreperibile.

Youtube e Youtomb vittime di censura

Tutti i video rimossi e finiti qua sono accompagnati da delle piccole recensioni e vengono date informazioni sulle date e le ragioni della rimozione stessa. In pratica, Youtomb è un sito che celebra gli scheletri nell’armadio.

L’idea di Youtomb è di poter preservare tutti i video che erano scomparsi nel nulla, il che potrebbe spaventare tutti quelli che avevano rimosso il video di iniziativa propria. Ma non si sa se e quando anche Youtomb sarà vittima della censura, quindi nonostante stia cercando di ergersi a paladino della giustizia di tutti i contenuti scomparsi, non si sa davvero se la sua esistenza sarà in futuro minacciata.

Impostazioni privacy