I 10 lavori più richiesti da fare online. così cambierà il mercato nei prossimi anni

Sono sempre più numerosi i lavori che si possono fare online da dove si preferisce. Vediamone dieci fra i più promettenti per il futuro.

La pandemia ha costretto diverse professioni a reinventarsi per lo smart working, ma a tre anni di distanza lavorare online per molti è diventata la norma. Oltre alle professioni che si sono trasferite sulla rete ne sono nate di nuove allargando le opportunità da remoto nel mercato del lavoro. Per chi sogna orari flessibili e la possibilità di lavorare da dove vuole vedremo 10 possibilità.

Sono diversi i lavori da fare online
I lavori online aumentano sempre di più e bisogna cogliere l’occasione. – (tecnozoom.it)

Prima di tutto come ha dimostrato la DAD fare l’insegnante o il formatore aziendale online non è difficile. Ci sono diverse piattaforme a cui affiliarsi per iniziare la propria carriera in questo settore e molti studi o cooperative che offrono opportunità da remoto. Lo stesso vale per ruoli come l’assistente o il segretario a cui basta avere un PC e un telefono per gestire il proprio lavoro.

Chi invece è specializzato nell’ambito SEO può benissimo lavorare come specialista freelancer ottimizzando i contenuti pubblicati da un brand per i motori di ricerca. In caso voglia crearli a propria volta ha la possibilità di lavorare come content creator. Si tratta di un ruolo a tutto tondo che può richiedere di sviluppare articoli o elaborare immagini e video da condividere sui social.

Vendita, revisione e marketing sono tutti lavori da fare online

Un’altra mansione non troppo popolare ma che richiede solo un laptop è quella del correttore di bozze per giornali o manoscritti delle case editrici. Più redditizia è la professione del copywriter, che elabora solo i contenuti scritti a differenza del content creator. Il primo dei due si limita a sistemare gli errori e la forma, il secondo crea tutto il testo a partire da zero.

Scrivere o creare contenuti sono lavori da fare online
Rivedere o elaborare contenuti scritti è facilissimo da fare online da casa. – (tecnozoom.it)

Spostandosi di settore si lavora molto sulla rete anche per vendere prodotti attraverso gli shop online. Molti creano un proprio portale e-commerce per diventare imprenditori senza dover avere un negozio fisico ma gestendo il tutto tramite spedizioni e acquisti sulla rete. E naturalmente parlando di vendite non si può non pensare al marketing, altro settore ricco di opportunità da remoto.

In particolare il social media manager che gestisce il marketing e l’informazione su canali come Facebook o Instagram è una figura sempre più ricercata. Non tutti sanno infine che anche molti traduttori e i doppiatori lavorano online, ad esempio per sviluppare i sottotitoli di documentari che vanno diffusi a livello internazionale.

Impostazioni privacy