Instagram, nuova opzione in fase di test: cosa bolle in pentola

Gli sviluppatori di Instagram sono al lavoro su una nuova opzione a favore di creator e brand. Per ora è ancora in fase di test. 

Tra i social Instagram è sicuramente uno dei più usati sia dai giovani che da chi lavora attraverso queste app come content creator o a fini di marketing. Uno dei problemi che si verificano quando si usa un account social per promuovere prodotti o servizi però è il rischio di plagio. Per questo già da tempo esiste la spunta blu allo scopo di verificare gli account evitare casi di frode.

Nuova opzione in arrivo su Instagram
Gli sviluppatori di Instagram stanno lavorando a una nuova opzione. – (tecnozoom.it)

Per venire incontro ancora di più a chi lavora sul social di Meta però ci sarebbe una nuova opzione in fase di test. Non si tratta di speculazioni ma di una certezza visto che a dare l’annuncio è stato Adam Mosseri, Head of Instagram e in passato direttore di Facebook. Per la precisione ha parlato di una soluzione per garantire una maggiore visibilità ad aziende e creator sulla piattaforma.

Ciò che l’opzione a cui stanno lavorando gli sviluppatori consentirebbe di fare sarebbe vedere solo gli account che possiedono la spunta blu Meta Verified. Una sorta di filtro in più che farebbe scomparire tutti i profili degli utenti che non hanno l’abbonamento per trovare prima quelli del brand o dell’influencer ricercato. Avete la spunta blu diventerebbe così molto più vantaggioso.

Come funzionerà la nuova opzione per Instagram

Stando a quanto dichiarato da Mosseri dovrebbe comparire una nuova dicitura a livello della Home quando si va a cliccare sopra “Per te” in alto a sinistra. Qui si possono infatti filtrare i contenuti secondo solo due opzioni (“Seguiti” e “Preferiti”) ma con la novità in arrivo queste diventerebbero tre. Si sa anche che la fase di prova è già iniziata.

Instagram ha già avviato il test
La nuova opzione in arrivo su Instagram si sta già testando. – (tecnozoom.it)

Non avendo idea di che tipo di account abbia avuto accesso al test né quanto la sperimentazione sia estesa è difficile fare previsioni per il futuro. Bisognerà aspettare i nuovi annunci ufficiali per capire quando l’opzione sarà estesa a tutti gli utenti di Instagram. Di sicuro però porterà a un aumento degli account con la spunta blu e di conseguenza alla crescita delle entrate per il social.

C’è però il rischio concreto secondo alcuni che questa novità diventi un modo per penalizzare chi non intende pagare. Mosseri ha però assicurato che non sarà il filtro di default per la sezione Feed, ma solo un’opzione come le altre da usare a libera scelta.

Impostazioni privacy